Più tasse, ovvero più recessione: la politica sbagliata del governo

5 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Nei primi dieci mesi del 2013 il gettito Iva risulta in flessione del 3,9% (-3.421 milioni di euro), andamento che – spiega il Tesoro diffondendo i dati sulle entrate tributarie nei primi dieci mesi dell’anno – riflette la riduzione del gettito derivante dalla componente relativa agli scambi interni (-0,9%) e del prelievo sulle importazioni (-19,7%) che risentono fortemente dell’andamento del ciclo economico sfavorevole. E’ tuttavia da segnalare – osserva il Tesoro – che la dinamica del gettito Iva sugli scambi interni, pur se in flessione nel periodo considerato, recupera ad ottobre 0,7 punti percentuali rispetto al mese di settembre, registrando una variazione del 5,3% e proseguendo così nella dinamica positiva fatta registrare negli scorsi mesi di settembre (+3,0%), luglio (+1,2%) e giugno(+4,5%). (TMNews)