Padoan: l’IVA è l’imposta maggiormente evasa

25 Settembre 2017, di Giovanni Falcone

Padoan: l’IVA è l’imposta maggiormente evasa

Secondo i dati indicati nella nota di aggiornamento al DEF[1] che poi rappresenta la base sui cui poggiare la programmata legge di stabilità per l’anno prossimo ci dice che, degli 87 miliardi che mancano all’appello per effetto della perdurante evasione fiscale, la maggior parte è attribuibile all’Imposta sul valore aggiunto.

E dove sta la novità, verrebbe da dire?

Cosa fa l’amministrazione finanziaria per cercare di contenere questo fenomeno che certamente non nasce oggi e viene da lontano?

Rispondo io, presentandomi come un addetto ai lavori, sia pure in pensione da qualche anno, avendo fatto il finanziere per 27 anni ma soprattutto aver fatto il “funzionario di banca” per altri otto: se avevo dei sospetti prima, ho avuto tante conferme dopo, andando in banca.

L’Amministrazione non fa niente: zero e porta zero!

Ho visto più fatture false negli otto anni in banca che nei 27 trascorsi in finanza ad inseguire i contrabbandieri a mare, i mafiosi in Calabria o gli evasori fiscali in terra di Bari.

Partite IVA morte

La Sogei, ne parlai in occasione di altri interventi pure su queste pagine[2], considera morte quelle Partite IVA aperte ad una certa data ma che poi, non avendo neanche istituito le “scritture contabili” obbligatorie, omettono sistematicamente per gli anni a venire la presentazione della dichiarazione dei redditi ai fini della imposizione diretta e indiretta.

Purtroppo, queste “partite IVA”, sono morte soltanto per l’Amministrazione finanziaria ma nella realtà, come abbiamo cercato di spiegare più volte, operano in completa libertà, contribuendo in misura determinante all’annoso fenomeno delle “frodi carosello” e/o emettendo fatture a favore di terzi per consentire a questi ultimi di abbattere significativamente l’onere tributario.

Intanto continuiamo a prenderci in giro, riempiamo i quaderni statistici  nel mentre i morti camminano, anzi, corrono.

===================

 

[1] Documento di economia e finanze

[2] https://www.wallstreetitalia.com/evasione-fiscale-lotta-alle-chiacchiere/

https://www.wallstreetitalia.com/evasione-fiscale-limiti-di-sistema-intollerabili/

https://www.wallstreetitalia.com/evasione-fiscale-matteo-renzi-scrive/

https://www.wallstreetitalia.com/nuovi-controlli-anti-evasione-follia-senza-limiti/