Pacco sospetto al ministero Lavoro, 7 in ospedale

4 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Un pacco contenente una sostanza sospetta è stato recapitato al ministero del Lavoro, in via Vittorio Veneto 56, sede del ministero, a Roma: il 118 sta organizzando il trasporto all’ospedale Spallanzani di sette persone entrate in contatto con il contenuto.

La busta, infatti, conteneva una sostanza polverosa e un messaggio minatorio indirizzato al ministro: ‘Adesso sapete cos’è l’antrace’. Si e’ poi scoperto che non si trattava di antrace.

Gli agenti del ministero hanno repentinamente attivato le procedure di emergenza previste e sono intervenuti i vigili del fuoco, nucleo Nbcr “sostanze nucleari, biologiche, chimiche o radiologiche”.

Ed è scattato il protocollo di allerta: le sette persone entrate in contatto con il contenuto in trasporto preparando al protetto allo Spallanzani, dove – spiega il 118 – i pazienti saranno pesi in carico e dove avverà anche la decontaminazione, delle ambulanze che li hanno trasportati. Al momento però non sono segnalati disturbi particolari. (TMNews)