Oil, news Opa Knoc/Dana sostiene settore, bene Eni

20 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Resiste alle vendite il comparto energetico europeo, con lo Stoxx di settore Oil & Gas che segna una variazione positiva dello 0,16% a fronte del calo registrato dagli altri benchmark di Eurolandia. A dare sostegno agli energetici del Vecchio Continente, l’offerta ostile lanciata dalla compagnia statale coreana Korea National Oil Corporation (Knoc), sulla britannica Dana Petroleum, dopo il rifiuto del Board della società ad un takeover amichevole. A Milano, l’Eni segue la scia positiva degli oil europei, e segna un rialzo dello 0,25% a 15,77 euro. Restano indietro invece la controllata Saipem che cede lo 0,48% a 26,87 euro e Tenaris in calo dello 0,78% a 13,97 euro.