Wells Fargo, utili trimestrali in crescita ma pesa rischio sanzioni

13 Aprile 2018, di Livia Liberatore

Gli utili del primo trimestre di Wells Fargo crescono del 5,3% a 5,9 miliardi di dollari, rispetto ai 5,6 miliardi dello stesso periodo dell’anno precedente, un dato superiore alle stime. Wells Fargo ha riportato un utile di 1,12 dollari per azione da 1,03 dollari per azione di un anno fa. I ricavi scendono invece dell’1,8% a 21,9 miliardi di dollari, sopra le stime. Gli analisti in media si aspettavano un risultato inferiore, di 1,06 dollari ad azione. La terza banca Usa per attività rischia oltre un miliardo di sanzioni che potrebbero cambiare i conti appena diffusi: Wells Fargo ha discussioni in corso con il Consumer financial protection bureau e l’Office of the comptroller of the currency per contenziosi su alcune polizze assicurative auto e altre legate a tassi di interesse sui mutui.