Villeroy: Bce uscita vittoriosa da “pericolo mortale deflazione”

22 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Secondo il presidente della banca nazionale francese e membro del board della Bce Villeroy l’istituto centrale dell’area euro è uscita vittoriosa dalla lotta contro “il pericolo mortale della deflazione. Le politiche monetaria stanno raggiungendo il loro obiettivo in termini di prezzi al consumo e il banchiere è fiducioso sulla futura convergenza tra inflazione generale e quella ‘core’, depurata degli elementi volatili come cibo ed energia, verso il target del 2% nel 2019.

Detto questo, secondo Villeroy l’inflazione in area euro comporta qualche rischio, ma non si può pensare di rivedere le politiche ultra accomodanti della Bce, perché queste “sono ancora necessarie“. Sul Forex, l’euro scambia a quota 1,0792 dollari dopo aver superato la soglia di $1,08 ieri. Nei confronti della sterlina andamento poco variato a 0,8651 mentre rispetto allo yen il cambio quota 120.