Usa, deficit commerciale in calo nel 2019: è la prima volta in 6 anni

5 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

Il deficit commerciale degli Stati Uniti è diminuito per la prima volta dopo sei anni nel 2019, portandosi a 616,8 miliardi di dollari; un calo dell’1,7% favorito dall’innalzamento delle barriere commerciali con la Cina. Lo affermano i dati pubblicati dal Dipartimento del Commercio.

Lo scorso anno le importazioni di beni sono crollate dell’1,7%, mentre le esportazioni americane si sono ridotte dell’1,3% a causa di una riduzione delle spedizioni di beni strumentali, forniture e materiali industriali.