Prysmian a passo record sul Ftse Mib in scia a parole ceo Battista

10 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Strappo al rialzo per Prysmian che si arrampica fino a 31,58 euro (+1,7%) toccando i nuovi massimi storici. Negli ultimi 12 mesi il titolo ha segnato un balzo di quasi il 41 per cento. Ieri Prysmian ha annunciato la consegna della nave da record Leonardo da Vinci, asset che va ad aggiungersi all’attuale flotta di navi posacavi all’avanguardia del gruppo e che permetterà un’esecuzione più efficiente e sostenibile dei progetti a livello internazionale per lo sviluppo di reti elettriche smart e green, supportando la transizione energetica.

Valerio Battista, CEO di Prysmian Group, ha dichiarto in un’intervista a Il Sole 24 Ore che a fine anno, nella divisione Projects, il fatturato sarà quasi il doppio dell’anno scorso grazie a oltre 1,2 miliardi di commesse degli ultimi mesi. Battista ha rimarcato come il business dell’energia resterà il baricentro (nei primi sei mesi 2021 ha generato 271 milioni di ebitda e 4,551 miliardi di fatturato, tornando ai livelli pre-Covid).