Piaggio: utile netto più che triplicato nei primi tre mesi dell’anno

29 Aprile 2021, di Alessandra Caparello

Ricavi consolidati a 384,7 milioni di euro, in crescita del 23,5% (+28,1% a cambi costanti), margine lordo industriale 111,2 milioni di euro in crescita del 26,1% (+26,4% a cambi costanti) e utile netto 11,1 milioni di euro (più che triplicato rispetto ai 3,1 €/mln al 31.03.2020): questi alcuni dei risultati resi noti da Piaggio per il primo trimestre 2021. Come afferma Roberto Colaninno, Presidente e AD del Gruppo Piaggio:

“Il Gruppo Piaggio ha archiviato il primo trimestre del 2021 con risultati molto positivi a livello globale. I nostri marchi italiani sono sempre più apprezzati per il design, lo stile e la tecnologia; le vendite delle due ruote hanno registrato un incremento del +35% rispetto al 31 marzo 2020 e del +22% rispetto al 31 marzo 2019. I ricavi consolidati sono stati i più elevati dal 2007, e sia l’Ebitda che il risultato netto hanno raggiunto nel primo trimestre i migliori valori di sempre. Al contempo, la forte generazione di cassa, avuta anche grazie a un’attenta gestione del capitale circolante, ha permesso di realizzare una significativa riduzione del debito di oltre 100 milioni di euro rispetto al primo trimestre del 2020. Non possiamo però non tenere in considerazione che la pandemia Covid è ancora un rischio e quindi continuiamo a monitorare con grande attenzione ogni mercato. Indubbiamente il subcontinente indiano sta soffrendo e, come sempre, manterremo alta l’attenzione alla responsabilità sociale; il mercato riprenderà come e meglio di prima.”