Italia: vendite al dettaglio ancora giù, prosegue trend negativo

25 Novembre 2016, di Daniele Chicca

Continua il periodo no per i consumi in Italia: le vendite al dettaglio hanno accusato un calo dello 0,6% su base congiunturale, sia in termini di valore assoluto sia di volume, “confermando le tendenze negative registrate nei mesi precedenti”.

Lo ha comunicato l’Istat. Rispetto a settembre 2015, le vendite al dettaglio sono diminuite complessivamente dell’1,4% in valore e dell’1,7% in volume.