Fed alza i tassi dallo 0,50% allo 0,75. Altri tre rialzi nel 2017

15 Dicembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Così come preannunciato dallo stesso andamento dei futures sui fed funds, che davano la mossa ormai certa, la Federal Reserve di Janet Yellen ha alzato i tassi Usa. Il rialzo è stato di un quarto di punto percentuale, e ha portato i tassi dallo 0,50% allo 0,70%.

Così il numero uno della Fed Yellen, nella conferenza stampa seguita all’annuncio della Federal Reserve:

“E’ importante che le famiglie e le aziende capiscano che io e i miei colleghi riteniamo che il trend dell’economia Usa sia solido. Il mercato del lavoro è solido e l’economia è resiliente”. Di conseguenza, i funzionari della Fed hanno rivisto al rialzo le loro proiezioni per il 2017 da due a tre rialzi dei tassi.