FCA, titolo -4%: in Italia “già da quattro mesi crescita vendite privati è a zero”

2 Novembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Quale sarà la performance di FCAg sul mercato italiano? Parla di questo Gianluca Italia, responsabile del mercato Italia per Fca, nel corso di una conference call con cui presenta le nuove politiche commerciali per Fiat 500 e Fiat Tipo “per dare una scossa in questo fine anno stagnante” e “rigenerare la domanda” dei privati”. Nell’affrontare anche la dinamica del mercato del 2016, Italia sottolinea che:

“Negli ultimi mesi stiamo constatando nel mercato un calo significativo del trend delle vendite ai privati. Dall’inizio dell’anno il mercato italiano è cresciuto del 17% e all’interno di questo 17, i privati erano cresciuti del 16%, quindi meno del mercato. La crescita dei privati si è concentrata soprattutto nella prima parte dell’anno. Nel primo trimestre la crescita è stata del 30% per cento, nel secondo trimestre la percentuale del mercato si è dimezzata. E nel terzo trimestre la crescita è stata piatta. Ottobre avrà chiuso in linea col terzo trimestre dell’anno”.

In ogni caso, precisa il dirigente: “già da quattro mesi la crescita dei privati è a zero, rispetto all’anno precedente e questo non è un bel segnale”.

E’ vero comunque che, “se il mercato privato è cresciuto del 16%, noi siamo cresciuti del 24%. Detto questo non possiamo essere soddisfatti, perché il trend ci racconta una storia non esaltante. Anche nella prima parte del 2017 non ci attendiamo una grande crescita del mercato, in totale tra il 3 e il 5%”.

In un contesto negativo sui mercati, il titolo FCA cede quasi il 4%, attestandosi a quota 6,345 euro.

Da segnalare che, al fine di stimolare domanda, Fca ha offerto per Fiat 500, dal 23 ottobre, la possibilità di un noleggio per quattro anni, con canone fisso (199 euro al mese per la versione base), che include servizi come assicurazione Rca, bollo e assistenza stradale. Visto il successo della proposta (oltre 2mila preventivi richiesti, oltre 300 i contratti chiusi) ha deciso di replicare questa iniziativa, battezzata ‘be free’, un ‘nuovo concetto di mobilita’ senza pensieri’, anche su tutti i modelli (e tutte le motorizzazioni) di Fiat Tipo. L’operazione è valida fino a tutto novembre.

Il titolo sconta anche i risultati sulle vendite in Usa a ottobre, in calo per il terzo mese consecutivo del 4,4 per cento,