Bundesbank avverte banche “da non sottostimare rischi aumento tassi”

29 Novembre 2017, di Mariangela Tessa

Allarme Bundesbank sul settore finanziario tedesco. Secondo la Banca Centrale tedesca, un improvviso rialzo dei tassi d’interesse potrebbe impattare in maniera decisa sulle banche. Di qui l’invito agli istituti di credito nazionali ad assicurarsi di essere pronte a uno scenario di incremento dei tassi.

“C’è il pericolo che i bassi tassi d’interesse e le condizioni favorevoli dell’economia tedesca possano indurre gli attori di mercato a sottostimare i rischi”, ha scritto la Bundesbank nel report sulla stabilità finanziaria. “I rischi sono cresciuti durante la prolungata fase di bassi tassi e riguardano soprattutto banche e assicurazioni. Il settore bancario è forte e in grado di fronteggiare i rischi”, hanno aggiunto i banchieri, “ma il livello dei tassi minaccia la redditività di lungo termine, spingendo ad assumere rischi maggiori per ottenere in futuro ritorni più significativi”.