Borse europee: avvio in rosso all’indomani della Fed

17 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Avvio in brusco calo per le Borse europee che,  cedono in scia alle indicazioni arrivate dalla Fed che intende mantenere i tassi di interesse vicini allo zero fino al 2023.

Francoforte lascia sul terreno l’1,47% con il Dax a 13.060 punti. Parigi cede l’1,35% con il Cac 40 a 5.005 punti. Londra segna un -0,98% con il Ftse 100 a 6.018 punti. La Borsa di Milano apre in deciso calo. Il primo Ftse Mib lascia sul terreno l’1,59% a 19.645 punti.