Borsa Tokyo e futures europei giù in attesa Bce e dopo Beige Book

8 Settembre 2016, di Laura Naka Antonelli

In ribasso la performance dei mercati asiatici e dei futures europei, nel giorno della riunione della Bce e successivamente alla pubblicazione del report Beige Book stilato dalla Fed, che ha indicato una crescita moderata dei salari nei prossimi mesi, alimentando le aspettative su una crescita dell’inflazione.

Tuttavia, è improbabile che la Fed agisca sul fronte dei tassi di interesse, dal momento che l’outlook stesso emerso dal Beige Book sull’inflazione e l’economia Usa rimane modesto.

Indice Nikkei della borsa di Tokyo penalizzato dall’apprezzamento dello yen, dovuto al calo generalizzato del dollaro. Il listino ha chiuso le contrattazioni in flessione dello 0,32%, a 16.958,77 punti. Hong Kong +0,52%, Sidney -0,75%, Shanghai piatta con -0,06%, Seoul -0,19%.