Bce, Constancio: troppo presto per cantare vittoria contro l’inflazione

6 Aprile 2017, di Daniele Chicca

È troppo presto per cantare vittoria contro l’inflazione in Eurozona. Lo ha detto il vice presidente della Bce, Vitor Constancio, secondo cui l’economia dell’area sta vivendo un momento positivo con la ripresa che è diventata più resiliente, grazie alle azioni della Bce e ai prezzi contenuti delle materie prime. La politica monetaria in questo ha giocato un ruolo vitale, perché ha permesso alla regione di difendersi dagli choc dell’ultimo decennio.

La ripresa dell’Eurozona sta guadagnando slancio, secondo il banchiere, estendendosi nei vari settori e stati membri dell’area. Il board della Bce ritiene che siano due i fattori determinanti dietro a questa ripresa generalizzata dell’attività economica: i prezzi eccezionalmente bassi del petrolio nel 2014-2015 e le misure di politica monetaria adottate dalla Bce.