Banca centrale cinese svaluta yuan per terzo giorni di fila

9 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Per il terzo giorno consecutivo, la Banca centrale cinese ha svalutato lo yuan nei confronti del dollaro, spingendo il renminbi sui minimi dal 12 gennaio. La PBoC ha quindi fissato il cross tra il biglietto verde e la valuta di Pechino a quota 6,9125 rispetto a 6,9032 di ieri.