Apple, Ubs: il titolo può arrivare a quota 200 dollari

29 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

Le azioni Apple potrebbero toccare quota 200 dollari entro pochi anni: è quanto ha scritto l’analista di Ubs, Steven Milunovich, che ha pubblicato una nota di ricerca sul noto titolo tecnologico. Il target price, per ora è su 151 dollari. Il titolo della Mela è cresciuto del 2% martedì, toccando quota 143,8 nel massimo di giornata: è il record.
Dati le povere performance dell’anno scorso, dice a Cnbc, l’Apple analyst Gene Munster, i prossimi mesi dovrebbero essere di “navigazione chiara per gli investitori Apple” e i “trader dovrebbero capire che questa fase” precedente al lancio di un nuovo iPhone “è un’occasione d’oro”.
Al momento il titolo è in leggero calo nel pre-mercato, -0,13%.