Mercati emergenti, per NN IP tante opportunità e qualche rischio

8 Marzo 2018, di Alessandro Chiatto

“Il 2018 sarà ancora un anno positivo per il debito emergente”. Ne è convinto Marcelo Assalin, Head of Emerging Market Debt di NN Investment Partners, che parla ai microfoni di Wall Street Italia per la rubrica “Point of View”. “L’economia globale offre solide prospettive di crescita”, spiega, anche se “la preoccupazione principale” riguarda “la potenziale escalation negli Stati Uniti verso ulteriori misure protezionistiche potrebbe innescare forti ritorsioni e condurre a una vera e propria guerra commerciale”.