Iran si sarebbe impadronito di una nave americana

28 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Forze iraniane si sono impadronite di un’imbarcazione americana con 34 passeggeri a bordo che navigava nelle acque del Golfo.

Secondo l’emittente televisva saudita Al Arabiya la nave è stata quindi fatta dirigere verso la città portuale di Bandar Abbas, nella Repubblica Islamica.

I media sauditi dicono che gli assalitori hanno “aperto il fuoco” sulla nave americana, che contava 34 passeggeri a bordo, i quali sarebbero stati catturati.

Al Arabiya nonha fornito altri dettagli. La Quinta Flotta degli Stati Uniti nel Bahrein, nel Golfo, non ha commentato le indiscrezioni, mentre la marina navale americana ha prontamente smentito all’emittente CNBC.

Sui mercati finanziari la reazione alle indiscrezioni non è esagerata. I futures sul greggio Usa hanno virato in rialzo, ma guadagnano appena lo 0,09% a $57,04; i contratti sul Brent londinese fanno segnare un +0,29% a $65,02.

(DaC)