Google: +1300% in 10 anni. E adesso è più a buon mercato

21 Agosto 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Sono passati dieci anni dal debutto in Borsa di Google. Da allora, il colosso Internet americano ha vissuto una crescita senza freni.

Un esempio per tutti. Il titolo, dal giorno della sua quotazione, il 19 agosto del 2004, ha segnato un apprezzamento di +1.294%. Ciò significa che un investimento di 10 mila dollari al prezzo iniziale di 85 dollari avrebbe oggi un valore di circa 140 mila dollari.

Su base annua, la crescita di Google è stata del 30.15% di gran lunga superiore al 6,1% annuale dello S&P 500. Si tratta di performance stellari, che spiccano sullo S&P 500. Anche se, a dirla tutta, ci sono 10 azioni che, nello stesso periodo hanno fatto meglio ovvero Keurig Green Mountain Inc, Monster Beverage Corp., Priceline Group, Apple Inc, Alexion Pharmaceuticals Inc., Regeneron Pharmaceuticals, Netflix Inc, Intuitive Surgincal , Salesforce.com Inc, Western Digital. Secondo alcuni analisti Google ha piu’ valore oggi che diversi anni fa, in termini di p/e, valutazione e mercato.