Goldman: preferire bond Italia a Spagna e Francia

12 Settembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Goldman Sachs consiglia agli investitori di sovrappesare i bond italiani rispetto a quelli francesi e spagnoli. Intanto il Tesoro italiano ha collocato il nuovo Btp a 3 anni con scadenza a novembre del 2016 a un tasso medio del 2,72%, in rialzo rispetto al rendimento dell’emissione dei BTP a 3 anni (con scadenza a maggio del 2016), di metà luglio. Il tasso del 2,72% è al livello più alto dall’ottobre del 2012.

Bid to cover a 1,5. La domanda degli investitori è stata di 6 miliardi contro i 4 miliardi offerti dal Tesoro.

Emessi anche BTP 15 anni: domanda in calo rispetto a giugno, bid to cover sceso però da 1,7 a 1,34. Tasso al 4,88%.