Fisco, arriva il “riccometro”: darà la caccia ai finti poveri

31 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Parte la caccia ai finti poveri. Il Consiglio dei ministri ha oggi all’esame una ”deliberazione motivata” sulla riforma dell’Isee – il nuovo riccometro con criteri piu’ stringenti – che consente di superare il mancato accordo con la Conferenza delle Regioni richiesto dalla Corte Costituzionale.

Il nuovo riccometro terra’ conto anche di Bot e azioni per il patrimonio; valuta il reddito rivalutato del 60% per la casa e integra i redditi anche con social card e assegni assistenza. (Ansa)