Finecobank, raccolta a 329 milioni a settembre

4 Ottobre 2018, di Alessandro Chiatto

La raccolta netta di FinecoBank nel mese di settembre 2018 si è attestata a 329 milioni di euro, con un incremento del 5% rispetto a settembre 2017. In particolare, a settembre la raccolta gestita è stata pari a 76 milioni, quella amministrata a -74 milioni e quella diretta a 326 milioni. In ‘guided products’ la raccolta netta è stata pari a 199 milioni.

Da inizio anno, la raccolta netta ha fatto segnare 4,78 miliardi (+15%), mentre quella gestita ha raggiunto 1,934 miliardi e quella amministrata 1,251 miliardi. La raccolta diretta è stata pari a 1,595 miliardi. Da inizio anno, la raccolta in ‘guided products & services’ è stata di 2,061 miliardi.

A fine settembre 2018, il patrimonio totale era pari a 70,861 miliardi (+5% rispetto a fine dicembre 2017 e +8% su fine settembre 2017). In particolare, il patrimonio totale riferibile alla clientela nel segmento Private Banking, ossia con asset superiori a 500.000 euro, si attestava a 27,474 miliardi, in rialzo del 10%.

Da inizio anno sono stati acquisiti 82.376 nuovi clienti, di cui 8.381 solo a settembre. Il numero dei clienti totali a fine settembre 2018 era di quasi 1.260.000 (+7% su settembre 2017).

Alessandro Foti (nella foto), a.d. e d.g. di Fineco, ha definito i dati in crescita registrati a settembre “particolarmente rilevanti perché ottenuti in un mese caratterizzato da una componente di stagionalità e da una fase di incertezza sui mercati”.