Isis attacca cuore d’Europa, 34 morti e 230 feriti a Bruxelles

23 Marzo 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Panico a Bruxelles, colpita da diversi attacchi terroristici rivendicati dall’ISIS. Due bombe all’aeroporto e attentati anche alle stazioni delle metropolitana: l’Europa, che qualche giorno fa aveva incassato una vittoria di per sé amara, con la cattura del super latitante Salah Abdeslam, tra i presunti responsabili della strage di Parigi, si è ritrovata di nuovo più fragile e attanagliata dalla paura.

Poco prima delle 8 ora locale di martedì 22 marzo, quando le strade di Bruxelles iniziavano a riempirsi di gente pronta a recarsi in ufficio, è successa la tragedia. Due forti esplosioni sono state sentite nell’aeroporto Zaventem di Bruxelles, nella zona partenze della compagnia aerea American Airlines.  Successivamente, stando a quanto riportato da fonti governative, si è appreso che una di quelle due esplosioni è stata provocata da un attacco suicida (sull’altra, mancano ancora dettagli). Bilancio (per ora): 14 morti e un centinaio di feriti.

Dopo qualche minuto, è arrivata la notizia di un’altra esplosione, stavolta alla stazione metro di Maelbeek, a pochi passi dagli edifici dell’Unione europea. Confusione sul numero delle vittime. Fino a quando è stato lo stesso operatore della rete metropolitana del Belgio, a riferire il drammatico bilancio: 15 morti, 55 feriti, di cui gravi.

Il governo belga ha alzato il livello di allerta al massimo, ovvero a 4 su 4. La famiglia reale belga è stata evacuata. Il premier Charles Michael ha definito gli attacchi “violenti e codardi”, lanciando un appello ai cittadini perché non perdano la calma, e rimangano uniti nell’affrontare questa sfida.

In tutto (per ora), i morti sono 34 e i feriti 230. E intanto, nel mondo intero, ci si chiede come sia possibile, che in un momento di così forte allerta per le stragi del terrorismo, ci siano ancora tante falle nel sistema di sicurezza.

Di seguito, la mappa degli attentati:

 

Il Liveblog è terminato

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20168:59

Alex Rossi, giornalista della televisione Sky News, presente alla scena, ha affermato di aver sentito “esplosioni molto, molto forti”. Nella sua testimonianza, ha aggiunto. “Ho potuto sentire l’edificio che tremava, mentre si levavano polveri e fumo…Sono andato a vedere da dove proveniva l’esplosione e c’erano persone che correvano molto scioccate”. Non ha ancora conferma della natura terroristica delle esplosioni. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:01

Le esplosioni . sarebbero due – sono avvenute quattro giorno dopo l’arresto, a Bruxelles, di Salah Abdeslam, sospetto terrorista che ha partecipato agli attacchi terroristici contro Parigi, lo scorso 13 novembre, che hanno provocato la morte di 130 persone, e che fino a quattro giorni fa era rimasto latitante. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:01

I media parlano della morte di 11 persone e di diversi feriti. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:02

 .

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:02

.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:02

.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:02

.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:04

Secondo alcuni media locali, sono state rinvenute alcune bombe nell’aeroporto di Bruxelles, dove si sono verificate due forti esplosioni.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:07

Secondo alcune indiscrezioni, a essere colpito dalle esplosioni sarebbe stata l’area delle partenze della compagnia aerea American Airlines.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:16

Finora la polizia belga ha confermano che almeno una persona ha perso la vita durante l’esplosione, stando a quanto riporta AP. “Una persona è morta e probabilmente ce ne sono molte altre”, ha riferito il funzionario.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:18

L’agenzia di stampa del Belgio, “Belga”, ha reso noto che prima delle esplosioni sono state sentiti spari e grida in lingua araba.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:26

Le Soir conferma che il livello di allerta contro il terrorismo è stato alzato al massimo di 4.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:27

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:29

L’aeroporto di Bruxelles ha pubblicato un tweet: “Non venite all’aeroporto…l’aeroporto è in corso di evacuazione. Evitate l’area dell’aeroporto. I voli sono stati cancellati”. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:32

 Un’esplosione avrebbe anche colpito la stazione della metropolitana vicina agli edifici dell’Ue. Chiuse tutte le stazioni della metro. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:33

La rete belga RTBF ha comunicato che almeno 10 persone avrebbero perso la vita, mentre 30 sarebbero i feriti delle esplosioni nell’aeroporto di Bruxelles. Reuters ha citato una fonte dell’ospedale. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:36

Il quotidiano belga Le Soir ha comunicato che La Gare Centrale, la stazione centrale di Bruxelles, è stata evacuata.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:38

Sono state chiuse tutte le stazioni della metro di Bruxelles.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:38

Il premier Matteo Renzi commenta la tragedia di Bruxelles e scrive con un tweet: “Con il cuore e con la mente a Bruxelles, Europa”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:41

A essere state attaccate sarebbero state le stazioni metropolitane di Arts Loi, Maelbeek e Schumann.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:50

David Cameron esprime choc e preoccupazione per la tragedia che ha colpito Bruxelles. “Sono scioccato e preoccupato per gli eventi di Bruxelles. Faremo tutto il possibile per dare aiuto”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:52

Le unità di emergenza in arrivo all’aeroporto di Bruxelles.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:54

Nell’aeroporto sono stati trovati alcuni ordigni inesplosi. La strage avrebbe potuto avere dimensioni maggiori.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:55

La rete televisiva belga VRT parla di un attacco kamikaze nell’aeroporto di Bruxelles.  Le Soir ha riportato immagini di passeggeri mentre vengono evacuati da un treno dopo l’esplosione alla stazione della metro di Maelbeek.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:57

L’emittente televisiva VRT parla di 13 morto. Altre 35 persone sono state gravemente ferite, secondo Reuters. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 20169:58

AP rende noto che diverse persone sono state ferite nell’esplosione della stazione della metro di Maelbeeck, vicino agli edifici dell’Unione europea. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:06

Immagini di passeggeri che si trovavano all’aeroporto di Bruxelles durante le esplosioni.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:07

David Cameron rende noto tramite Twitter che presiederà la riunione della commissione di emergenza del governo del Regno Unito, Cobra, sulla scia degli attacchi a Bruxelles. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:09

In Italia, il ministro dell’Interno Angelino Alfano rende noto: “Ho convocato per oggi pomeriggio, alle 15, presso il Ministero, il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica al fine di valutare ulteriori misure di prevenzione e di contrasto alla minaccia terrorista”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:12

La Commissione europea ha bloccato il suo staff all’interno degli edifici, per motivi di sicurezza. Kristalina Georgieva, vice direttore generale responsabile del personale ha intimato allo staff di rimanere dentro.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:21

Dieci morti nell’esplosione avvenuta alla stazione della metro di Maelbeek. Lo comunica l’emittente belga VTM. La stazione dista appena 500 metri dagli edifici dell’Unione europea.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:35

Sale drammaticamente il bilancio delle vittime delle esplosioni che hanno colpito Bruxelles. Si tratta di numeri ancora non confermati, ma si parlerebbe di 23 persone che avrebbero perso la vita. L’emittente belga VTM ha comunicato che almeno 10 persone erano rimaste uccise nell’esplosione avvenuta nella stazione Maelbeek. In precedenza aveva riferito che i morti dell’aeroporto Zaventem di Bruxelles erano stati 13. Ma altre fonti avevano parlato di 17 decessi, in quest’ultimo caso.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:40

Il Viminale ha innalzato le misure di sicurezza negli aeroporti italiani. Intanto arriva la notizia secondo cui sarà direttamente il premier Matteo Renzi a presiedere alle 15 il Comitato nazionale sicurezza al Viminale. Ancora, l’Unità di Crisi della Farnesina ha raccomandato ai connazionali presenti a Bruxelles “di evitare spostamenti al momento”. Su Twitter l’Unità di Crisi rende noto di essere attiva al numero +39-06-36225.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:42

L’aeroporto di Bruxelles resterà chiuso almeno fino a domani, mercoledì 23 marzo alle 6 del mattino. E’ quanto riporta l’agenzia di stampa Dow Jones.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:44

Sono state rafforzate le misure di sicurezza anche all’aeroporto di Francoforte; stesse misure sono state prese dall’Olanda, che ha anche rafforzato i controlli alla frontiera dopo le esplosioni a Bruxelles.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:47

Charles Michel, primo ministro del Belgio, ha avvertito il popolo belga di “evitare qualsiasi movimento”, mentre sono arrivati altri rinforzi militari nella sua sede.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201610:54

American Airlines – nella cui area si è verificata una delle esplosioni che hanno colpito l’aeroporto di Bruxelles – ha reso noto di aver accertato le condizioni di tutti i suoi dipendenti e contractor. “Siamo consapevoli di un incidente avvenuto nell’area delle partenze dell’aeroporto di Bruxelles e ci stiamo occupando dei nostri clienti, dipendenti e fornitori. In questo momento, tutti i dipendenti e i contractor contattati non indicano ferite. Il volo American Airlines 751 è stato cancellato nella giornata di oggi. Quando le operazioni saranno riavviate nell’aeroporto, ricollocheremo i nostri clienti”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:00

Dichiarazioni al vetriolo arrivano dalla Russia, che commenta le esplosioni che hanno devastato Bruxelles. In particolare il presidente della Commissione di politica estera della Duma, Alexei Pushkov, ha twittato: “Mentre (il responsabile della Nato Jens) Stoltenberg è occupato a combattere contro la “minaccia russa” immaginaria, dislocando militari in Lettonia, sotto il suo naso a Bruxelles la gente salta in aria”. Attacco anche dallo stesso ministero degli esteri, con la portavoce Maria Zakharova che afferma: “Non potete sostenere i terroristi in una parte del mondo e non aspettarvi che appaiano altrove”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:03

Tutti i treni Bruxelles-Parigi sono stati cancellati. Intanto le autorità di Bruxelles hanno confermato, stabndo a quanto riportano le emittenti VTM e RTBF, che le esplosioni che hanno colpito l’aeroporto di Bruxelles sono state provocate da un attacco kamikaze.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:30

Massima confusione sul numero delle vittime presso la metro di Maelbeek, nei pressi degli uffici dell’Unione europea. Qualche minuto fa l’emittente pubblica ha parlato di 10 vittime. Tuttavia l’altra emittente VRT ha riportato che non ci sono state vittime in quella esplosione. AP riporta intanto la testimonianza di Alexandre Brans, 32 anni, mentre cerca di pulire il suo volto, pieno di sangue:
“la metro stava lasciando la stazione di Maelbeek per Schuman, quando ho sentito una esplosione davvero forte. C’è stato panico ovunque. C’era molta gente nella metro.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:35

Il ministro degli Interni francese Bernard Cazeneuve ha reso noto che la Francia si prepara a dispiegare altri 1.600 poliziotti ai suoi confini dopo gli attentati di Bruxelles. “E’ essenziale rimanere vigili”, ha detto. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:44

L’Associated Press ha confermato che ci sono state vittime nella stazione metropolitana di Maelbeek, senza però fornire alcun numero. Secondo alcune indiscrezioni, le morti sarebbero dieci.

Belgian police and emergency staff arriving in the Wetstraat - Rue de la Loi, which has been evacuated after an explosion at the Maelbeek metro station

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:44

Vetri rotti dell’aeroporto di Bruxelles dopo le esplosioni.

Broken windows seen at the scene of explosions at Zaventem airport
Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:45

Un ferito nella stazione di Maelbeek riceve aiuto.

A victim receives first aid by rescuers near Maalbeek metro station.
Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201611:47

Pochi secondi fa sono state sentite altre esplosioni, sempre vicino alla metro di Maelbeek. Reuters riporta tuttavia che secondo i media locali si tratterebbe di esplosioni controllate, probabilmente di pacchi sospetti. Nell’area sono infatti al lavoro gli artificieri della polizia. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:07

L’esplosione che ha colpito la stazione metro di Maelbeek ha provocato 15 morti e 55 feriti. Lo ha detto lo stesso operatore che gestisce la rete metropolitana di Bruxelles. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:17

Il primo ministro belga Charles Michel ha detto che la nazione è stata colpita da attacchi terroristici “senza freni, violenti, cordardi”, motivo per cui il governo è stato costretto a portare il livello di allerta, al massimo di 4.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:20

“Dobbiamo affrontare questa sfida in solidarietà, uniti, insieme”. Così ha detto il primo ministro belga Charles Michael, nel condannare gli attacchi terroristici che hanno scosso Bruxelles, definiti “senza freni, violenti, vigliacchi”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:23

Il procuratore federale del Belgio, Fredere Van Leeuw, ha confernato che una delle due esplosioni che hanno colpito l’aeroporto Zaventem di Bruxelles è stata il risultato di un attacco suicida. Nessun dettaglio è stato dato sulla natura della seconda esplosione. Van Leeuw ha riferito ai giornalisti riuniti nella conferenza stampa che: “E’ troppo presto per parlare di altri dettagli sugli attentatori”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:24

In segno di solidarietà, stasera la Torre Eiffel di Parigi si illuminerà con i colori della bandiera del Belgio. Lo ha annunciato il sindaco di Parigi, Anne Hildago.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:26

Il treno della stazione metro di Maelbeek sventrato dall’esplosione. I morti sono 15, i feriti 55, di cui 10 verserebbero in gravi condizioni.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:26

Immagine dell’evacuazione della stazione di Maelbeek.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:28

Il primo ministro belga Charles Michel lancia un appello ai cittadini affinché mantengano la calma.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:55

Stando al canale televisivo RTBF, un kalashnikov è stato rinvenuto nella zona delle partenze dell’aeroporto Zaventem di Bruxelles. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201612:58

Reuters riporta le dichiarazioni che sono state rilasciate al canale televisivo Fox News dal candidato alle primarie repubblicane Donald Trump. “Chiuderei le nostre frontiere…siamo indulgenti e sciocchi”. Anche il partito anti-euro Ukip ha utilizzato dichiarazioni molto forti. Il portavoce Mike Hookem ha detto: “Questo terribile atto di terrorismo mostra che la libera circolazione di Schengen e i deboli controlli alle frontiere rappresentano una minaccia alla nostra sicurezza”. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201613:01

I funzionari del governo parlano ora di 26 morti e 136 feriti. Maggie de Block, ministro della Sanità in Belgio, ha confermato che 11 persone sono morte, e 81 sono rimaste ferite, durante le esplosioni che hanno colpito l’aeroporto di Bruxelles, provocate da un attacco suicida. L’autorità della metropolitana belga, La Stib, ha riferito inoltre che almeno 15 persone sono morte nell’attacco alla stazione metro di Maelbeek, mentre i feriti sarebbero 55, di cui 10 in condizioni gravi.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201613:22

Iniziano a trapelare dettagli sull’identità di alcuni feriti. Il ministro degli esteri sloveno Karl Erjavec ha riferito ai giornalisti che un diplomatico sloveno risulta tra i feriti dall’esplosione che ha colpito la stazione metro di Maelbeek, a Bruxelles. Il nome dell’uomo non è stato fatto, ma le condizioni non dovrebbero essere gravi. Il diplomatico si stava recando al lavoro con la metro. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201613:23

La Cnn riporta che la famiglia reale belga è stata evacuata. Appelli a Bruxelles affinché i cittadini donino il loro sangue, nella speranza di riuscire a salvare i feriti, alcuni dei quali versano in gravi condizioni. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201613:25

Bandiere abbassate nel quartiere generale della Commissione europea. 

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201613:35

L’Isis ha rivendicato gli attentati che hanno colpito Bruxelles. E’ quanto rende noto l’Agenzia Amaq, considerata organo di stampa dello Stato Islamico.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201614:45

Fonti della Farnesina riferiscono che “c’è qualche italiano tra i feriti negli attentati di Bruxelles”.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201614:49

Aggiornato il bilancio drammatico della strage che ha colpito Bruxelles. Secondo la televisione pubblica VRT, le morti salgono a 34. In particolare, nella stazione metro di Maelbeek hanno perso la vita 20 persone, mentre 14 sono i morti provocati dalle esplosioni all’aeroporto. Sale anche il numero dei feriti. Il sindaco della città ha reso noto che sempre nella stazione di Maelbeek sarebbero rimaste ferite 106 persone, di cui 17 verserebbero in gravi condizioni.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201615:39

Stando a quanto risulta da un comunicato diramato dalla Casa Bianca, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha offerto sostegno al Belgio contro il “flagello del terrorismo”. “I pensieri e le preghiere del popolo americano vanno al popolo del Belgio”, ha detto, commentando gli attacchi che hanno scosso Bruxelles.

Laura Naka Antonelli 22 Marzo 201615:41

Il quartiere generale della Commissione europea sarà evacuato dalla polizia belga alle 16 ora locale, stando a quanto riporta VTM. L’edificio Berlaymont sarà svuotato in modo tale da permettere alle forze dell’ordine di controllare in modo appropriato le sue condizioni di sicurezza.

Daniele Chicca 22 Marzo 201617:37

Il giornale belga “De Standaard” scrive, citando fonti vicine all’inchiesta, che gli attentatori di Bruxelles avrebbero utilizzato lo stesso esplosivo degli attentati di Parigi del 13 novembre. Si tratta del Tatp, un mix chimico di facile composizione, cui spesso fanno ricorso gli attentatori fai-da-te, e in particolari quelli dell’Isis.

Daniele Chicca 22 Marzo 201621:26

La polizia tedesca ha arrestato tre sospetti in viaggio in autostrada. Lo riferisce La Libre Belgique citando media tedeschi. Le tre persone fermate potrebbero essere legate a un possibile gruppo terroristico, sempre secondo il quotidiano belga.

Daniele Chicca 22 Marzo 201621:28

Durante l’arresto di Salah Abdeslam, il super ricercato sospettato di aver partecipato agli attentati di Parigi, sarebbero state trovate delle armi a detonazione. Questo ha portato le autorità a pensare che Abdeslam avrebbe dovuto partecipare agli attentati di oggi a Bruxelles.

Lo scrive il sito di “Politico” citando fonti di polizia che riportano come durante l’operazione del suo arresto sia stato ritrovato del materiale esplosivo che avrebbe dovuto essere utilizzato negli attacchi di oggi all’aeroporto e nella metro di Bruxelles. Abdeslam è stato arrestato sabato scorso nella capitale belga dopo quattro mesi di latitanza. Era il principale ricercato delle stragi del 13 novembre.

Laura Naka Antonelli 23 Marzo 20169:14

Due autori della strage di Bruxelles sono stati identificati. Si tratta dei fratelli El Bakraoui, Khalid e Brahim, che si sono fatti saltare in aria, provocando due esplosioni. L’elemento inquietante è che i fratelli, residenti a Bruxelles, erano già noti alle forze dell’ordine del Belgio.