Elavon espande le capacità multivaluta in tutta la sua piattaforma europea, il punto unico di c

2 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Elavon, una società completamente controllata da U.S. Bancorp (NYSE:USB) e principale acquirente mondiale di carte, ha oggi annunciato di aver migliorato la propria piattaforma proprietaria di elaborazione per offrire ai commercianti una gamma più vasta di capacità di pagamento multivaluta, internazionali e di tipo DCC (Dynamic Currency Conversion, conversione dinamica delle valute). La robusta rete Elavon è in grado di processare autorizzazioni in 89 valute, di effettuare pagamenti elettronici in 16 monete e di operare su ben 48 divise estere per la conversione DCC. Elavon ha inoltre lanciato l’innovazione DCC in Germania, Paese in cui la soluzione opera attualmente su 27 valute, offrendo ai commercianti la possibilità di ottenere nuovi flussi di entrate tramite il ristorno di una percentuale del tasso di cambio. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ElavonHolly Lytle, [email protected] Makarevitch, [email protected]