Deutsche Bank chiama Google Cloud per la trasformazione digitale della banca

8 Luglio 2020, di Alessandra Caparello

Deutsche Bank e Google Cloud hanno deciso di unire le forze in una partnership strategica che mira a ridefinire il modo in cui la banca tedesca si sviluppa e offre i propri servizi finanziari. La partnership, si legge nella nota, è unica nel suo genere in quanto non solo fornirà servizi cloud all’avanguardia a Deutsche Bank, ma permetterà anche la co-innovazione tra le due società per creare la prossima generazione di prodotti finanziari basati sulla tecnologia per i clienti.
Deutsche Bank e Google Cloud hanno annunciato la firma di una lettera di intenti che sancisce il ruolo di Google Cloud come partner strategico globale per la trasformazione della banca in ambito cloud e innovazione.

La partnership tra Deutsche Bank e Google Cloud: ecco cosa prevede

Insieme a Google Cloud, Deutsche Bank trasformerà la propria architettura IT generando valore per i propri clienti. Con questa partnership, Deutsche Bank otterrà anche un accesso diretto all’intelligenza artificiale e all’apprendimento automatico per servire meglio i clienti. I potenziali casi d’uso includono l’assistenza ai clienti della tesoreria nelle attività quotidiane come la previsione dei flussi di cassa, il miglioramento dell’analisi dei rischi e soluzioni di sicurezza avanzate per proteggere i conti dei clienti.

“Per oltre 150 anni, Deutsche Bank è stata un pioniere del settore, con un forte record di innovazione nel settore dei servizi finanziari”, ha dichiarato Sundar Pichai, CEO di Google e Alphabet. “Siamo entusiasti della nostra partnership strategica e dell’opportunità per Google Cloud di essere d’aiuto a Deutsche Bank e ai suoi clienti nel far crescere il loro business e nel plasmare il futuro del settore dei servizi finanziari”.

“La partnership con Google Cloud sarà un importante motore della nostra trasformazione strategica”, ha dichiarato Christian Sewing, CEO di Deutsche Bank. “Dimostra la nostra determinazione a investire nella nostra tecnologia, poiché il nostro futuro è fortemente legato al successo della digitalizzazione”.

“Questa collaborazione con Google Cloud è un significativo passo avanti per la nostra strategia tecnologica e trasformerà il modo in cui produciamo e forniamo i nostri servizi ai clienti”, ha aggiunto Bernd Leukert, Chief Technology, Data and Innovation Officer e membro del Consiglio di Amministrazione della banca. “Mettendo insieme il meglio di entrambe le culture, non vediamo l’ora di creare nuovi modelli di business che sfruttino l’intelligenza artificiale, l’analisi dei dati e altro ancora, con un leader affermato nel campo della tecnologia e dell’innovazione”.