Debito greco, i veri vincitori sono gli hedge fund

24 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Nel buyback del debito greco i veri vincitori sono gli hedge fund. La Commissione Europea ha deciso di non andare allo scontro con i fondi speculativi e la lobby bancaria, adottando una linea morbida che ha consentito agli hedge fund di trarre importanti profitti. E’ quanto scrive il New York Times, citando un’email di un manager di Deutsche Bank, che avrebbe suggerito all’Ue di entrare in trattative serrate con gli hedge fund, imponendo un meccanismo legale che li avrebbe costretti a vendere il debito nelle loro mani a un prezzo inferiore rispetto a quello che avrebbero accettato volontariamente.

Ma l’Europa ha respinto ”la linea dell’approccio duro. E il risultato si è visto il 12 dicembre quando la Grecia ha centrato il proprio obiettivo di riacquistare – riporta il New York Times – abbastanza bond da ritirare 21 miliardi di euro di debito. I vincitori di questa transazione sono stati gli hedge fund, che hanno incassato profitti più alti del previsto”. (ANSA)