Ddl Anticorruzione, Cantone a WSI: “Ok, ma non basta. Salvini? Utile non attacchi magistrati”

8 Settembre 2018, di Alessandro Chiatto

Il presidente dell’ANAC, Raffaele Cantone (nella foto), ha commentato il ddl anticorruzione ai microfoni di Wall Street Italia durante il Forum Ambrosetti, in corso a Cernobbio: “Sicuramente è un provvedimento utile, ma non di certo non è sufficiente per debellare la corruzione“, ha spiegato.

Su Salvini: “Era auspicabile che non attacchi più i magistrati, soprattutto perché è un ministro e non un privato cittadino“.