Da Bank of England avvertimento ai mercati: rialzo tassi più vicino?

13 Giugno 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Mark Carney, numero uno della Bank of England, ha lanciato un chiaro avvertimento ai mercati, lasciando intendere che l’istituto potrebbe alzare i tassi prima delle aspettative.

“L’attuale guidance della Commissione di politica monetaria rende chiaro che stabiliremo la politica monetaria al fine di centrare il target di inflazione – ha detto Carney – Ciò ha effetti sul timing, sulla velocità e sul grado dei rialzi dei tassi da parte dell’istituto. C’è già molta speculazione sul momento esatto in cui verrà lanciato il primo rialzo dei tassi e questa decisione sta diventando più bilanciata”.

L’ultima decisione, in ogni caso, sarà condizionata dall’esito dei dati economici che saranno pubblicati. In questa situazione si può concludere che la Bank of England monitorerà attentamente il mercato del lavoro, l’utilizzo della capacità e gli indicatori relativi alla performance dei prezzi.

Nel frattempo, è soprattutto il mercato valutario che scommette sulla prospettiva imminente di un rialzo dei tassi, con la sterlina in rialzo sul dollaro.

Meanwhile, the British Pound is surging at the hint of higher rates.

Read more: http://www.businessinsider.com/mark-carney-rate-hike-warning-2014-6#ixzz34VHMvzG0