Cura contro Covid-19 più vicina? Il mercato scommette su farmaco di Gilead Sciences

17 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

Buone notizie sul fronte della ricerca di un farmaco efficace nella cura del Covid-19. Ieri il gruppo biotech americano Gilead Sciences ha pubblicato un resoconto da parte di un ospedale di Chicago secondo cui il remdesivir, farmaco antivirale prodotto dalla società, potrebbe essere efficace nel trattamento di pazienti ricoverati in ospedale con casi gravi di Covid-19.

Nell’ambito di una sperimentazione clinica sono stati notati “rapidi recuperi nei sintomi respiratori e della febbre” in 125 affetti da coronavirus (di cui 113 in uno stadio grave) con quasi tutti i pazienti dimessi in meno di una settimana” che assumevano il remdesivir.

Positiva la reazione dei mercati. Nell’after-hours, Le azioni della società sono aumentate del 10%. Mentre questa mattina, la notizia sta dando una carica ai futures su Wall Street: il Dow segna il +3,66%, l’S&P il +3,3%, il Nasdaq il +2,28%.

“La migliore notizia è che la maggior parte dei nostri pazienti è già stata dimessa, il che è fantastico. Solo due pazienti sono deceduti”, ha dichiarato Kathleen Mullane, specialista in malattie infettive dell’Università di Chicago, che supervisiona gli studi su remdesivir per l’ospedale.

La ricerca sul potenziale di remdesivir nel trattamento di Covid-19 è iniziata per la prima volta a febbraio, all’apice dell’epidemia di virus in Cina. Sebbene i dati preliminari debbano essere approfonditi, questi risultati iniziali sono comunque stati giudicati molto interessanti dalla comunità scientifica e degli investitori.
Se sicuro ed efficace, potrebbe diventare il primo trattamento approvato contro la malattia.

Se i restanti risultati dello studio fossero positivi, Gilead potrebbe sperare in un’approvazione storicamente rapida del remdesivir, prima negli Stati Uniti e poi probabilmente anche all’estero. La Food and Drug Administration ha già annunciato che è disposta a dare il via libera a un trattamento Covid-19 praticabile in tempi record.