Consulenza finanziaria, al via la Comoi Consulting

3 Luglio 2018, di Redazione Wall Street Italia

Comoi Group, guidato dall’ad Sergio Zoncada (nella foto) ha deciso di puntare con sempre maggiore decisione al mercato degli investimenti nell’economia reale, ponendosi strategicamente come interlocutore privilegiato degli investitori istituzionali internazionali e nazionali. In linea con gli obiettivi del proprio piano industriale, l’assemblea degli azionisti ha deliberato oggi la modifica dello statuto e della denominazione sociale della controllata Comoi Sim Spa.
La nuova società, per la quale su sua stessa istanza è intervenuta la cancellazione dall’albo delle Sim il 5 giugno 2018, assumerà la denominazione di Comoi Consulting Spa. Offrirà servizi di advisory per investitori istituzionali focalizzati in investimenti legati all’economia reale, per i quali utilizzerà la propria piattaforma lussemburghese.
Comoi Group completa così la propria riorganizzazione strategica per rispondere alla crescente domanda, da parte degli investitori istituzionali, di idee e consulenza per soluzioni finanziarie e operative.
Inoltre, anche cooperando con le altre partecipate del Gruppo, Comoi Consulting amplierà i propri target dimensionali proponendosi come arranger di operazioni di finanza strutturata legate ad investimenti infrastrutturali sia all’estero sia in Italia, anche nell’ambito del trade finance dove Comoi è già presente.