Citi determina il valore del 6,000% per il remarketing delle “Senior Notes” in scadenza nel 201

11 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Citi ha annunciato oggi di aver effettuato con successo le operazioni di remarketing di $1,875 miliardi di valore nominale complessivo di titoli di debito, che rappresenta la seconda di quattro serie di titoli di debito necessari per le azioni di remarketing in base ai termini delle unità di equity Upper DECS di Citi emesse per la Abu Dhabi Investment Authority nel dicembre 2007. In base ai termini dell’accordo che governa le unità di equity Upper DECS, il tasso di interesse di questa seconda serie di debito su cui sono state effettuate le azioni di remarketing, è stato resettato al 6,000%. Le azioni di remarketing avverranno il 15 giugno 2010. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CitiContatti per i media:Jon Diat, 212-793-5462Shannon Bell, 212-793-6206oppureContatti per gli investitori:John Andrews, 212-559-2718oppureInvestitori a reddito fisso:Ilene Fiszel Bieler, 212-559-5091