Blackrock contro Bernanke: “Distorce mercati, crea inflazione”

9 Aprile 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – E’ arcinota da anni ormai la contrarieta’ ai programmi straordinari di allentamento monetario della Federal Reserve da parte del re dei bond Bill Gross, manager del maggiore fondo obbligazionario al mondo, Pimco. Ora anche l’altro fondo gigantesco degli Stati Uniti, Blackrock, esprime le stesse preoccupazioni circa i programmi di Quantitative Easing.

Secondo gli analisti del veicolo di investimento guidato da Larry Fink, la strategia di Bernanke e’ deleteria, in quanto distorce i mercati e attizza il fuoco dell’inflazione.

Il guru del reddito fisso Rick Reider, ex Lehman Brothers che per Blackrock gestisce 763 miliardi di dollari di investimenti, ha esortato la banca centrale americana a ridurre il suo programma di acquisto di Treasuries volto a rilanciare la ripresa.

Bernanke dovrebbe cambiare immediatamente rotta, perche’ le sue tattiche di allentamento montario sono come “un martello grande e ottuso” che ha distorto i mercati e rischia di alimentare l’inflazione“.