Borsa Milano in rialzo, alti scambi su Unicredit. Titolo in rally

24 Agosto 2016, di Laura Naka Antonelli

Sessione positiva per l’azionario europeo e per la Borsa di Milano, che assiste alle oscillazioni dell’indice Ftse Mib dopo i poderosi rialzi della vigilia, alimentati soprattutto dagli acquisti sui titoli bancari. L’indice apre in rosso per poi virare in territorio positivo e vede tra i titoli in rialzo Mps e soprattutto Unicredit che, dopo aver guadagnato +7%, registra nuovi poderosi rialzi, sulla scia delle nuove indiscrezioni riportate dalla stampa (leggi sezione LIVE)

Sullo sfondo rimane la cautela in attesa del discorso che Janet Yellen, numero uno della Fed, proferirà in occasione del simposio di Jackson Hole, nello stato dello Wyoming. Si attendono indicazioni sul percorso del rialzo dei tassi Usa.

Tra le notizie societarie l’accordo con cui il colosso farmaceutico AstraZeneca avrebbe deciso di vendere la propria divisione attiva nel campo degli antibiotici a Pfizer per un valore che potrebbe essere valutato più di $1,5 miliardi.

Scarsa reazione dei mercati asiatici alla notizia che riguarda l’iniezione di nuova liquidità da parte della Banca centrale della Cina. Positiva la borsa di Tokyo, con il Nikkei che ha chiuso in rialzo +0,61% a 16.597,30 punti. Male Hong Kong che ha ceduto oltre -1%, in lieve rialzo Sydney.

Il Liveblog è terminato

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201611:23

Accelera al rialzo l’azionario italiano, con l’indice Ftse Mib che, passate le 11, registra un rialzo +0,87%, a quota 16.923,56 punti, riportandosi vicino alla soglia dei 17.000 punti. Acquisti ancora poderosi su Unicredit +4,69%, dopo il +7% della vigilia successivo ai rumor sulla cessione della quota che detiene nella banca polacca Pekao. Tra gli altri titoli cede UnipolSai -0,81%, Saipem anche è sotto pressione, mentre STM fa -1% circa. In generale, tra le banche, sentiment positivo con Ubi Banca +1,52%, BPM +1,46%, Bper +2,22%, Banco Popolare +1,53%, Mps +1,05%.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201611:31

A far salire anche oggi le quotazioni di Unicredit, che mettono a segno un altro rialzo +4,5% circa, sono le nuove indiscrezioni stampa, secondo cui – riporta Il Sole 24 Ore Radiocor – Pzu starebbe affilando le armi per l’acquisto di Pekao. “Sono passati di mano 45 milioni di pezzi a fronte di una media di 121 milioni in un’intera seduta dell’ultimo mese. A tenere banco e’ sempre l’ipotesi di cessione della polacca Bank Pekao, che secondo gli analisti avrebbe un impatto positivo di circa 100 punti base sul coefficiente Common equity tier 1 dell’istituto, riducendo cosi’ l’importo dell’eventuale aumento di capitale. Entro fine anno UniCredit presentera’ il nuovo piano industriale ed e’ in quella sede, hanno piu’ volte ribadito i vertici dell’istituto, che si prenderanno decisioni strategiche come il mantenimento o meno della presenza in un paese chiave come la Polonia. Bisogna pero’ fare i conti con le intenzioni del gruppo assicurativo polacco Pzu, dato dalle indiscrezioni come il primo candidato a rilevare Pekao, le cui mire espansionistiche sembrano sempre piu’ concrete. Presentando un aggiornamento della propria strategia, nel giorno in cui saranno pubblicati anche i risultati trimestrali, Pzu ha infatti annunciato che limiterà la distribuzione di dividendi per concentrarsi sull’espansione”.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201611:52

Sotto pressione i prezzi del petrolio, che nella giornata di ieri avevano rialzato la testa sulle voci di una possibile collaborazione dell’Iran tesa a un accordo per congelare la produzione dell’Opec.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201613:48

Aumentano le speculazioni sull’arrivo di un accordo per vendere la quota di Unicredit in Pekao. Il titolo Unicredit è tra i migliori in Europa.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201613:49

La sessione si preannuncia debole per Wall Street.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201615:11

Tonfo per le quotazioni dell’As Roma all’indomani della notizia cocente dell’eliminazione dalla Champions League, sulla scia della sconfitta per 3 a 0 nel preliminare di ritorno contro il Porto. Il titolo crolla -9%, scende fino a un minimo intraday a 0,4533 euro, e si conferma il peggiore di Piazza Affari.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201615:11

Euro sotto pressione nei confronti del dollaro.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201615:17

Azionario europeo in rialzo per la terza sessione consecutiva, sulla scia del rally che interessa il comparto bancario. Al momento, l’indice di riferimento Stoxx Europe 600 mette a segno un rialzo +0,5% circa, viaggiando a quota 345,38 punti, e si avvia a chiudere al valore di chiusura più alto in più di una settimana. Ondata di acquisti su Unicredit +7,27% dopo il rialzo +6,6% della vigilia. Si scommette sulla decisione del principale colosso assicurativo della Polonia, PZU (titolo cede ora -3,37%) di acquistare la seconda principale banca polacca Bank Pekao. Unicredit detiene una quota del 40% di Pekao (che cede -2%). In crescita anche altri titoli bancari europei, come Commerzbank +3,42%, UBS +3,53%, Banco Santander +3%.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201616:58
Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201617:03

Tonfo dei prezzi del petrolio, che accelerano al ribasso, dopo che il dipartimento di Energia Usa ha reso noti i dati sulle scorte. Dopo che l’API nella tarda serata di ieri aveva parlato della crescita dell’offerta più solida in quattro mesi, il dipartimento ha reso noto che le scorte di petrolio crude sono balzate al tasso più sostenuto in tre mesi, ovvero di 2,5 milioni di barili. La notizia ha riportato le quotazioni del contratto WTI scambiato a Londra a $47.

Laura Naka Antonelli 24 Agosto 201617:05

Indice Ftse Mib si mantiene in terrotorio positivo e sale +0,48%, a 16.857,94 punti.