Autobus elettrici danneggiano industria petrolio

26 Aprile 2018, di Livia Liberatore

Gli autobus elettrici sono considerati una novità capace di rivoluzionare il settore del trasporto urbano. Se alcuni anni fa erano visti quasi come una barzelletta, oggi invece, con la Cina in testa, i modelli hanno iniziato a diffondersi. Nel 2017 la Cina aveva circa il 99% dei 385.000 autobus elettrici sulle strade di tutto il mondo, una percentuale di circa il 17% dell’intera flotta del Paese. Ogni cinque settimane, le città cinesi aggiungono 9.500 dei trasportatori a emissioni zero, l’equivalente dell’intera flotta di Londra, secondo Bloomberg New Energy Finance.

Tutto ciò sta iniziando a provocare una riduzione della domanda di carburante. Poiché gli autobus elettrici consumano 30 volte più carburante rispetto alle auto di dimensioni medie, il loro impatto sull’utilizzo di energia è molto maggiore rispetto alle berline passeggeri prodotte dalle società, da Tesla a Toyota Motor Corp.

Per ogni mille autobus alimentati a batteria sulla strada, circa 500 barili al giorno di gasolio saranno rimossi dal mercato, secondo i calcoli di Bloomberg. Nel 2018, il volume di carburante non necessario potrebbe aumentare del 37% a 279.000 barili al giorno a causa del trasporto elettrico con auto e camion leggeri, una quantità che corrisponde a circa tutto il petrolio che consuma la Grecia. Gli autobus rappresentano circa 233.000 barili di questo totale.

Parigi, Londra, Città del Messico e Los Angeles sono tra le 13 autorità locali che si sono impegnate a comprare solo il trasporto a zero emissioni entro il 2025. Londra sta trasformando la sua storica flotta di autobus. Oggi quattro percorsi nel centro della città serviti da unità a un piano sono stati trasferiti all’elettricità. Gli obiettivi delle città avranno un impatto sul consumo di carburante. Il network londinese attira circa 1,5 milioni di barili l’anno di carburante. Se l’intera flotta diventasse elettrica, potrebbe spostare 430 barili al giorno di gasolio per ogni 1.000 autobus elettrici.