Asta: tassi Ctz in calo all’1,62%, minimi maggio

25 Settembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Il Tesoro italiano ha emesso Ctz con scadenza a giugno del 2015 e per un valore di 2,5 miliardi di euro, a un tasso medio dell’1,623%, in calo rispetto all’emissione precedente, pari all’1,871% e al minimo da maggio.

Interamente coperto anche il collocamento del BTP indicizzato all’inflazione, emesso per un valore di 750 milioni, a un tasso del 2,62% e a fronte di un bid to covetr a 1,77.