Assicurazioni: nel futuro offerte personalizzate in tempo reale

2 Settembre 2019, di Alessandra Caparello

Il successo delle compagnie assicurative dipenderà dall’interazione con i clienti attraverso offerte personalizzate in tempo reale. A dirlo lo studio di Accenture “Technology Vision for Insurance 2019” secondo cui il grande vantaggio competitivo nell’era post-digitale per le società di assicurazioni  sarà la capacità di  capitalizzare sui “mercati momentanei”, con offerte di polizze e servizi personalizzati in base alle esigenze specifiche della vita di un cliente. Obiettivo finale è di offrire polizze istantanee in real time.

I trend tecnologici a cui adeguarsi nei prossimi tre anni

Lo studio in particolare evidenzia ben cinque trend tecnologici che ridefiniranno il business delle polizze assicurative nell’arco dei prossimi tre anni e a cui dovranno adeguarsi le società per rimanere competitive.

  1. DARQ Power: comprendere il DNA delle tecnologie DARQ (Distributed ledgers, artificial intelligence, extended reality and quantum computing) che rappresentano dei veri e propri catalizzatori per il cambiamento secondo il 71% degli assicuratori.
  2. Get to Know Me: identificare l’unicità dei consumatori e cogliere nuove opportunità. Più di quattro intervistati su cinque (83%) secondo lo studio di Accenture si trova d’accordo nel sostenere che è fondamentale identificare l’unicità dei consumatori attraverso la loro identità digitale, in modo da cogliere nuove opportunità.
  3. Human + Worker: trasformare l’ambiente di lavoro e valorizzare le persone. Il 76% dei dirigenti intervistati ritiene che i dipendenti della propria azienda siano più maturi dal punto di vista digitale rispetto all’azienda stessa e che si trovino quindi costretti ad aspettare che quest’ultima si aggiorni.
  4. Secure Us to Secure Me: le imprese non sono vittime, ma vettori. Solo un quarto (26%) degli intervistati si è dichiarato certo che i partner con cui opera all’interno dell’ecosistema abbiano lo stesso livello di sicurezza e siano altrettanto diligenti nel migliorare la resilienza ai cyberattacchi.
  5. MyMarkets: soddisfare le esigenze dei consumatori in tempo reale. Secondo il 90% dei dirigenti, il cosiddetto instant market è considerato un vantaggio competitivo cruciale. L’innovazione digitale e tecnologica sta contribuendo difatti alla realizzazione di una realtà fatta di esperienze decisamente personalizzate e disponibili on demand, dove ogni singolo momento rappresenta un’opportunità.

Nell’era “post-Digitale” ha successo chi riesce ad essere rilevante nei confronti dei clienti e a diventare un player esperienziale, capace di sfruttare l’analisi dei dati trasformandoli in informazioni determinanti per soddisfare e anticipare le esigenze dei clienti in modo immediato, semplice e continuativo” ha commentato Daniele Presutti, Responsabile Insurance di Accenture in Italia. “Le tecnologie come Iot, Big Data, canali social e digitali consentono alle assicurazioni di far evolvere il proprio modello di business in una platform company, in grado di orchestrare ecosistemi aggregando start up e aziende mature di altre Industry, come sanità, telecomunicazioni, immobiliare o automotive, per trovare nuove fonti di ricavi”