Anasf, un piano per realizzare i sogni. Impara ad investire la liquidità

9 Aprile 2019, di Redazione Wall Street Italia

È nato Pianifica la Mente – metti in conto i tuoi sogni, un percorso di alfabetizzazione finanziaria pensato per avvicinare gli italiani ai temi del risparmio e della pianificazione. Il format dell’iniziativa è ricco di contenuti multimediali che si alternano alle sezioni di carattere più formativo e informativo. Video, estratti di interventi di grandi personaggi dell’imprenditoria internazionale, tra cui Steve Jobs, e di film aiuteranno i risparmiatori a guardare diversi aspetti della vita quotidiana da un’altra angolazione e in maniera non convenzionale, con focus sulle esigenze in termini di risparmio e sulle relative scelte d’investimento.

L’Associazione avvalendosi delle competenze maturate negli anni con economic@mente – metti in conto il tuo futuro, che da oltre dieci anni varca la soglia delle scuole italiane per elevare la conoscenza di base sui concetti economico – finanziari degli studenti e consapevole della qualità del servizio prestato dai consulenti finanziari nei confronti dei risparmiatori, lancia oggi un nuovo progetto di alfabetizzazione finanziaria, questa volta rivolgendosi direttamente alla fascia di popolazione più adulta.

Pianificare i risparmi

Il vero cuore del percorso di educazione finanziaria targato Anasf è la pianificazione strategica dei risparmi, uno strumento fondamentale per fare buoni investimenti, oltre a essere un mezzo utile ai risparmiatori per migliorare la loro condizione economica, anche attraverso un’attenta valutazione dei rischi. In questo scenario, la figura del consulente ricopre un ruolo da pivot: dalla guida nelle scelte d’investimento, alla gestione dell’emotività, fino al raggiungimento dei traguardi fissati per trasformare i bisogni in obiettivi di vita.

«Con Pianifica la Mente abbiamo voluto lanciare ai cittadini italiani una nuova sfida: accrescere le conoscenze sui temi del risparmio, attraverso un percorso formativo ad hoc, con l’obiettivo di diventare più consapevoli nelle proprie scelte d’investimento», ha dichiarato Alma Foti, componente del Comitato esecutivo dell’Associazione e coordinatrice dell’iniziativa.

Educazione finanziaria

Che cosa si intende per educazione finanziaria e perché è importante? L’alfabetizzazione finanziaria è quel processo attraverso il quale gli investitori migliorano la propria capacità di comprensione dei concetti e dei prodotti finanziari attraverso un percorso formativo e informativo, sviluppando le competenze per effettuare delle scelte più consapevoli in materia di risparmio. È solo grazie alle conoscenze acquisite, infatti, che i risparmiatori si rivolgono ai professionisti che meglio sanno guidarli verso le soluzioni più efficaci per migliorare il proprio benessere finanziario.

Questa nuova idea è stata accolta con entusiasmo dai Comitati territoriali dell’Anasf, che si sono fin da subito attivati per far conoscere il progetto sul territorio e tra i cittadini. Il 14 marzo, presso il Teatro Cassero di Castel San Pietro Terme (Bo), nell’ambito della Giornata mondiale del Fiocchetto Lilla, il consigliere territoriale Anasf dell’Emilia Romagna e formatore economic@mente Ferdinando Lettieri ha presentato il programma di “Pianifica la Mente” al pubblico di risparmiatori presenti all’incontro. Alla serata inaugurale del progetto sono intervenuti anche Alma Foti e Fausto Tinti, sindaco di Castel San Pietro Terme. Il 27 marzo a Oristano, il formatore e socio Augusto Cancedda ha raccontato i punti chiavi dell’iniziativa alla platea di investitori riunita all’unione nazionale per la Lotta contro l’Analfabetismo.

Spettacolo itinerante

Tra i progetti di educazione finanziaria per adulti dell’Associazione c’è anche uno spettacolo itinerante di educazione finanziaria a cura del professor Ruggero Bertelli e del mentalista e infotainer Gianvito Tracquilio. “Finanza: realtà o illusione?” è questo il titolo dell’iniziativa che vuole sottolineare sul confine tra realtà e percezione in relazione alle scelte di investimento, alle decisioni legate alla organizzazione delle finanze e ai rapporti che nascono nell’ambito della consulenza.

L’obiettivo del progetto è ancora una volta quello di sensibilizzare gli italiani per accrescere le conoscenze in fatto di risparmio. Fiducia, scelta e cambiamento, conoscenza delle trappole mentali, cultura della pianificazione, emozioni: sono solo alcune delle parole chiave su cui sarà costruito e portato in scena lo spettacolo.

L’articolo integrale è stato pubblicato sul numero di aprile del magazine Wall Street Italia