AGCO Cresce Nel Settore Della Mietitura Grazie All’acquisizione Delle Quote Azionarie Residue D

3 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

AGCO, Your Agriculture Company (NYSE:AGCO), produttore e distributore mondiale di apparecchiature agricole, ha annunciato oggi l’acquisizione del rimanente 50% delle azioni in Laverda S.p.A dal gruppo italiano ARGO per una somma di 65 milioni di euro. In base al nuovo accordo con ARGO, AGCO assumerà il controllo di Laverda, che include anche Fella-Werke GmbH, un produttore tedesco di macchinari per l’erba e il fieno, una volta ottenuta l’approvazione da parte dell’autorità sulla concorrenza. La chiusura della transazione è prevista per la fine del 2010. Questa acquisizione segue l’operazione di costituzione di una joint venture avvenuta con ARGO nel 2007 e nella quale AGCO ha acquisito una quota del 50% in Laverda S.p.A. Laverda ha la sua sede a Breganze, in Italia, e produce mietitrebbie per i marchi Challenger, Fendt e Massey Ferguson di AGCO dal 2004. Produce anche mietitrebbie con il marchio Laverda. Lo stabilimento di Breganze, uno dei complessi più moderni ed efficienti per la produzione di macchinari agricoli in Europa, è l’unico impianto di produzione di AGCO nel continente. “Questo nuovo passaggio sottolinea la strategia a lungo termine di AGCO nell’accelerazione dello sviluppo nel settore della mietitura”, ha afferma Martin Richenhagen, Presidente e CEO di AGCO. “L’acquisizione delle quote residue di Laverda rafforza ulteriormente la base di risorse di AGCO in Europa. Siamo molto lieti di continuare la nostra attività tramite l’assunzione del pieno controllo del marchio Laverda e dell’impianto di Breganze. AGCO conferma il suo impegno verso il marchio Laverda e i suoi clienti e ha come obiettivo lo sviluppo dello straordinario potenziale del marchio.” Dichiarazione di adeguatezza del livello di protezione (“Safe Harbor”) Le dichiarazioni non basate su fatti acclarabili, incluse le previsioni sullo sviluppo del marchio Laverda e del settore della mietitura, sono da considerarsi predittive e soggette a rischi che possono provocare differenze materiali dei risultati reali rispetto ai risultati suggeriti dalle dichiarazioni. Tali rischi includono possibili cali nella richiesta di prodotti in conseguenza di condizioni meteorologiche, della domanda e di altre condizioni che condizionino gli utili dello stabilimento, azioni da parte dei produttori di prodotti concorrenti e i rischi generici inerenti le acquisizioni. Ulteriori informazioni relative a questi e altri fattori sono incluse nella registrazione di AGCO effettuata presso la Securities and Exchange Commission, incluso il relativo modulo 10-K per l’anno 2009 (con scadenza il 31 dicembre). AGCO declina qualsiasi obbligo di aggiornamento di eventuali dichiarazioni predittive salvo i casi previsti dalla legge. Informazioni su AGCO AGCO, Your Agriculture Company (NYSE: AGCO), è stata fondata nel 1990 e offre una linea completa di trattori, mietitrebbie, attrezzi per la fienagione, spruzzatori, foraggi, attrezzature per la coltivazione, utensileria e relative parti di ricambio. I prodotti per l’agricoltura AGCO sono commercializzati tramite i marchi principali Challenger®, Fendt®, Massey Ferguson® e Valtra® e sono distribuiti a livello mondiale da oltre 2.700 rivenditori e distributori indipendenti in più di 140 paesi. È possibile ottenere finanziamenti tramite AGCO Finance. La sede centrale di AGCO è a Duluth, Georgia, Stati Uniti. Le vendite nette di AGCO per il 2009 sono state di 6,6 miliardi di dollari. Visitate il nostro sito Web all’indirizzo http://www.AGCOcorp.com.

MEDIA:Stockheim MediaRebecca Fabian, [email protected]:AGCODavid Williams, 770-813-6143Vice Presidente e [email protected]