Continua caccia a Aereo EgyptAir. Usa certi: terrorismo

20 Maggio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Un aereo EgyptAir, in volo da Parigi al Cairo, è sparito improvvisamente dai radar e per il momento non si conoscono le cause dello schianto. Il ritrovamento del velivolo è stato smentito. I resti trovati non sono dello stesso aereo. A bordo erano presenti 66 persone. Tra i passeggeri, 15 francesi e 30 egiziani. Il premier francese Manuel Valls ha affermato che “nessuna ipotesi può essere scartata”.

L’ipotesi più accreditata è quella di un attentato terroristico, ma finora nessun gruppo ha rivendicato l’eventuale attacco. La pista del terrorismo è avvalorata, secondo l’intelligence americana, dal fatto che la dinamica dell’incidente porta a pensare che si sia verificata un’esplosione e che i problemi siano sorti in cabina di pilotaggio.

L’aereo EgyptAir Airbus A320 si trovava a 280 km circa dalla costa egiziana prima di perdere i contatti con i radar e svanire verso le 2.45 ora del Cairo. Si è saputo che i piloti e i co-piloti hanno decine di anni di esperienza alle spalle e che l’aereo è relativamente nuovo (del 2003). L’aereo volava a oltre 11.000 metri di altezza, prima di sparire. Tra i passeggeri scomparsi c’erano anche due iracheni, un britannico, un belga, un kuwaitiano, un arabo, un sudanese, un passeggero del Chad, un portoghese, un algerino e un canadese.

Lasciate qui sotto commenti, news, le vostre esperienze e tutto quello che vi passa per la testa. Tutti gli aggiornamenti sull’aereo EgyptAir scomparso li trovate sul LIVE BLOG (SOTTO), con flash di notizie e foto.

Il Liveblog è terminato

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 20169:37

Finora si sa che il volo MS804 è partito da Parigi alle 23.09 per il Cairo. Il suo arrivo nella capitale dell’Egitto era previsto per le 3:14 ora locale. EgyptAir ha reso noto che l’aereo ha perso i contatti con i radar sopra il Mar Mediterraneo alle 2.45 ora del Cairo, a circa 280 km dalla costa egiziana. Nell’aereo scomparso, un Airbus A320, viaggiavano 56 passeggeri e 10 membri dell’equipaggio. Le autorità egiziane hanno reso noto che le operazioni di ricerca e salvatagggio sono già iniziate nel Mar Mediterraneo, con la Grecia che ha dispiegato una nave e due aerei contribuendo alla missione.  

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 20169:39

Nei minuti precedenti sono arrivate alcune indiscrezioni, secondo cui il pilota avrebbe comunicato poco prima della scomparsa dell’aereo. L’esercito dell’Egitto ha negato con un comunicato le indiscrezioni. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 20169:40

Il governo francese si è riunito in un meeting di emergenza, riguardo al caso del volo MS804. La riunione è ancora in corso. Lo ha comunicato lo stesso Eliseo su Twitter, postando una foto. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 20169:42

L’Associated Press ha riportato che l’aereo si sarebbe schiantato, citando fonti vicine al dossier. Tuttavia, tale informazione non è stata confermata dagli organi di stampa. Intanto il titolo Airbus è sotto pressione, scontando l’accaduto. Il volo scomparso MS804 è un Airbus A320.

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:08

Il primo ministro egiziano ha affermato che le operazioni di ricerca dell’aereo sono in corso e che è troppo presto per dire cosa sia davvero accaduto all’aereo. Alla domanda se si stia seguendo una pista terroristica, il premier egiziano ha confermato quanto detto dal premier francesem ovvero che “nessuna possibilità può essere esclusa”. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:11

Ecco il punto in cui l’aereo EgyptAir è scomparso dai radar.

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:14

Così il premier francese Manuel Valls, in un intervento radiofonico: “Siamo in contatto con le autorità civili e militari dell’Egitto. Le autorità egiziane hanno già inviato team aerei di ricognizione nel sito. La Francia è pronta a partecipare alla ricerca, nel caso in cui ovviamente le autorità lo chiedessero. A questo punto nessuna teoria può essere esclusa come causa di questa sparizione. Purtroppo sappiamo per certo che diversi nostri compatrioti si trovano su quel volo”.

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:21

Dal ministero dell’Aviazione dell’Egitto è arrivata la conferma delle indiscrezioni riportate precedentemente dall’Associated Presso. L’aereo EgyptAir, con 66 persone a bordo, si è schiantato quando mancava mezzora circa all’atterraggio. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:21

Airbus dirama un comunicato in cui conferma la perdita dell’aereo.

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:46

Nell’ora in cui l’aereo si è schiantato, le condizioni meteorologiche erano buone. E’ quanto risulta dai radar del Centro di Previsioni globali di Weather Channel. Intanto, lo staff dell’esercito della Grecia ha confermato in una nota scritta il dispiegamento delle sue forze nell’operazione di ricerca e salvataggio dell’aereo. Inviate nell’area del Mediterraneo un aereo C-130, un aereo EMB-145H, già operativi. Un altro aereo C-130 è pronto a intervenire in qualunque momento, e al momento è fermo nell’aeroporto Kastelli di Creta. Sta per arrivare nell’area dell’incidente la fregata “Nikiforos Fokas”, mentre due elicotteri (un Super Puma e un S-70) sono dislocati nell’isola di Karpathos. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:52

Confermata la performance negativa dell’indice di Borsa dell’Egitto EGX 30 che, dopo un avvio negativo, accelera al ribasso.

Egyptian Stock Market Tumbles

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:53

Guardie armate all’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi.

Security
Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:54

Dopo aver perso fino a -2%, le quotazioni del titolo Airbus Group hanno ridotto le perdite e al momento cedono -0,6%. Il colosso francese ha diramato una nota confermando la perdita dell’aereo EgyptAir, volo MS804.

Airbus Shares Pare Losses
Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201610:56

L’indice di Borsa dell’Egitto riporta oggi la seconda performance peggiore a livello mondiale, dopo la Borsa dell’Egitto. (vedi indice EGX 30 nel grafico di Bloomberg).

Stocks
Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201612:01

Jean-Marc Ayrault, ministro degli Esteri francese, ha appena parlato con alcuni giornalisti al di fuori del Mercure Hotel. “Abbiamo appena incontrato le famiglie…le famiglie delle persone che erano a bordo..E’ un momento pieno di emozioni..Le famiglie sono state informate della sparizione dell’aereo egiziano che si stava recando al Cairo da Parigi”. Questa foto ritrae un aereo EgyptAir dello stesso modello di quello scomparso.

A file photo of an Egyptair operated Airbus A320
Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201612:02

Il titolo Airbus viaggia ai minimi da febbraio dopo aver perso anche oltre il 4% nei minimi intraday.

Airbus Shares Extend Slide
Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201612:47

Prende la parola il presidente francese Francoise Hollande, sulla tragedia dell’aerero EgyptAir scomparso. Così come aveva dichiarato qualche ora fa il premier Manuel Valls, Hollande conferma che non si può escludere alcuna ipotesi. Detto questo, la priorità al momento è quella di informare tutte le famiglie coinvolte, e aiutarle. Hollande ha anche riferito che la Francia è a disposizione delle autorità di Grecia ed Egitto, che stanno lavorando per rinvenire i detriti dell’aereo – che dovrebbe essersi schiantato nel Mediterraneo – al fine di capire la dinamica dell’incidente. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201613:05

Pur non scartando nessuna ipotesi, il governo francese invita alla cautela. Dal discorso del ministro degli Esteri francese Jean-Marc Ayarault, è emerso che Egiyptari sta offrendo voli alle famiglie delle persone che si trovavano sull’aereo presumibilmente schiantato per fare in modo che esse raggiungano il Cairo. Ayarault ha affermato che “bisogna essere cauti con le ipotesi, molte informazioni sono state diffuse, ma niente ancora è stato confermato”. Tra i passeggeri, anche tre bambini. Egyptair ha reso noto che il pilota aveva alle spalle 6.275 ore di volo e il co-pilota 2.766. L’aereo era stato fornito da Airbus a Egyptair nel novembre del 2003 e aveva accumulato 48.000 ore di volo. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201615:16

Un funzionario russo e uno egiziano affermano che il terrorismo è la possibile causa del crash dell’aereo. Entrambi i paesi hanno aspettato giorni prima di parlare dell’ipotesi, nel caso dell’aereo russo che si è schiantato nel Sinai. Oggi, invece, entrambi parlano di terrorismo ancora prima del ritrovamento dei detriti. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201615:20

A parlare della possibilità di un attentato terroristico è stato il ministro dell’Aviazione in Egitto. A suo avviso, la probabilità che si tratti di terrorismo è “più forte” rispetto a quella di un problema tecnico. Il funzionario russo che ha avanzato una simile ipotesi è il responsabile della Sicurezza in Russia che, stando a quanto riportato dall’agenzia di stampa RIA, ha affermato che probabilmente il crash di EgyptAir è conseguenza di un atto terroristico. La ricerca dei pezzi dell’aereo scomparsi, ha precisato intanto l’Egitto, è stata avviata in cooperazione con la Francia e la Grecia. 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201615:21

Questo è il grafico di FlightRadar24, da cui emergono i dati sulla velocità e l’altitudine dell’aereo. 

Flight/Altitude Graph
Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201615:25

Intervistato dalla BBC News Paul Charles, analista esperto di aviazione, ha detto di ritenere che i movimenti dell’aereo fanno pensare a un incidente verificatosi nella cabina di pilotaggio: “Ciò che i fatti suggeriscono è che si sia trattato più che altro di qualche incidente all’interno della cabina di pilotaggio. Non suggeriscono tanto una esplosione in cielo, provocata forse da un missile..e non necessariamente si deve pensare a un ordigno esploso a bordo. I fatti suggeriscono che il pilota, in qualche modo, sia stato coinvolto in un incidente nella cabina di pilotaggio”, 

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201615:26

Egyptair

Laura Naka Antonelli 19 Maggio 201615:43

Secondo la televisione di stato della Grecia, le unità di soccorso avrebbero rinvenuto i detriti dell’aereo a sud dell’isola greca di Karpathos. 

Daniele Chicca 19 Maggio 201622:36

A rafforzare la pista del possibile attentato terrorista sono i dati provenienti dai satelliti dell’intelligence Usa: comprese le immagini, indicano che l’aereo è precipitato per una esplosione. A riportarlo è la Nbc, la quale cita fonti dell’intelligence statunitense.

Daniele Chicca 20 Maggio 201610:44

Gli aerei di grandi dimensioni come quello dell’EgyptAir non saltano in aria a 37 mila piedi da terra a meno che non avvenga qualcosa di traumatico, secondo Chris Phillips, Managing Director di Ippso.
Phillips è pertanto convinto che il velivolo si è distrutto per via di qualcosa che è accaduto all’interno dell’abitacolo e non all’esterno, perché in quel caso i satelliti se ne sarebbero accorti.

Daniele Chicca 20 Maggio 201612:22

Le forze della marina egiziana hanno ritrovato alcune parti dell’aereo circa 180 miglia a nord di Alessandria d’Egitto. Lo riferisce in un comunicato che Nbc News ha avuto modo di visionare.

Laura Naka Antonelli 20 Maggio 201614:27

Le compagnie aeree e le imprese aeroportuali devono “mantenere la massima attenzione nell’operatività”. E’ quanto ha invitato a fare l’Enac dopo “la sciagura aerea accaduta al volo Egyptair”. Così l’ente per l’aviazione civile: “il presidente Vito Riggio ha chiesto al direttore generale Alessio Quaranta di ricordare a tutte le imprese attive nel settore aereo e aeroportuale di continuare a mantenere la massima attenzione in tutte le procedure e le operazioni svolte nel proprio ambito di competenza”.

Laura Naka Antonelli 20 Maggio 201614:33

Panos Kammenos, ministro della Difesa della Grecia, ha riferito che tra i rottami rinvenuti dell’aereo precipitato, si segnalano sedili, valigie e “un resto umano”.