2019 da incorniciare per le Borse mondiali: + $ 17 mila miliardi di capitalizzazione

27 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Il 2019 entrerà negli annali come un anno record per i mercati azionari globali. Secondo le stime di Deutsche Bank, le Borse hanno aggiunto qualcosa come 17mila miliardi di dollari di valore totale, superando la soglia degli 85 mila miliardi di dollari (VEDI GRAFICO)

La corsa, che ha visto come protagonista il mercato americano, è stata favorita da una politica monetaria espansiva: la Fed ha tagliato il costo del denaro tre volte quest’anno mentre la Banca centrale europea ha ulteriormente ridotto i  tassi già negativi.

Non solo. Una spinta, nelle ultime settimane, è arrivata anche da una schiarita sul fronte delle prospettive commerciali globali e sul fronte della Brexit.

Maglia rosa dei mercati mondiali è andata agli Stati Uniti con l’S & P 500, Dow Jones Industrial Average e Russell 2000 che hanno registrato aumenti superiori al 20%. A trainare la crescita alcune delle aziende a maggiori capitalizzazione. Tra tutte spiccano Apple ( +80%) e Facebook (+57%).