Unicredit cede a Fortress crediti in sofferenza per 675 milioni di euro

30 novembre 2018, di Mariangela Tessa

UniCredit continua nella strategia di ridurre le esposizioni deteriorate. Un passo avanti in questa direzione è stato compiuto oggi con l’annuncio di un’intesa con una società affiliata di Fortress Investment Group LLC per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito ipotecario verso clientela del segmento piccole e medie imprese italiane.

L’accordo ha un valore facciale complessivo – al lordo delle rettifiche – di circa 675 milioni di euro al 31.03.2018. L’impatto della cessione verra’ recepito nel bilancio del quarto trimestre 2018. La vendita costituisce

Hai dimenticato la password?