Opec: continuano negoziati su tagli, anche Russia potrebbe aderire

5 dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Continuano i negoziati tra produttori del petrolio membri Opec e non Opec circa il taglio della produzione per sostenere i prezzi. Secondo quanto riferito dall’agenzia Tass, i colloqui, che finora non hanno portato nessun accordo, continueranno nel pomeriggio a Vienna dove è previsto il meeting del cartello.

“Continueremo i negoziati domani pomeriggio“, ha detto ieri il ministro del petrolio del Kuwait Bakheet Al-Rashidi, esprimendo la speranza che la Russia alla fine accetti di limare la sua produzione di petrolio.

Hai dimenticato la password?