Fintech: la start up Revolut punta a diventare una banca

8 novembre 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – La start-up di Fintech Revolut punta a diventare una banca dopo aver fatto domanda di licenza europea.

Una volta ottenuta la licenza secondo le regole europee, Revolut ha detto che offrirà servizi di deposito e credito. Il co-fondatore Nikolay Storonsky ha spiegato che la spinta a diventare banca rientrava nell’ ambizione della sua azienda fintech di espandersi in Europa

“L’azienda punta anche a lanciare le criptovalute sulla sua app verso la fine di novembre, inizio dicembre”.

Hai dimenticato la password?