YAHOO!: CALO PUBBLICITARIO E’ UN MALE DI STAGIONE

di Redazione Wall Street Italia
12 Luglio 2000 16:39

Il calo delle inserzioni pubblicitarie e’ stata la pecca piu’ grave nei conti trimestrali che Yahoo! ha presentato ai mercati e Timothy Koogle, presidente e amministratore delegato della societa’, si e’ affrettato a tranquillizzare gli investitori.

“La flessione del 6% che abbiamo registrato nel secondo trimestre puo’ essere definita fisiologica, una specie di malessere stagionale – ha dichiarato Koogle in collegamento via satellite da Mountain View (California) al network televisivo CNBC – E’ normale assistere a una diminuzione della raccolta per il periodo estivo”.