Warren Buffett e investitori Robinhood attratti da queste tre azioni

26 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

Non ama Tesla e Bitcoin. E considera Robinhood, “una piattaforma che attira investitori inesperti” la cui attività è definita “deplorevole”. Non ha peli sulla lingua Charlie Munger, socio in affari di lunga data di Warren Buffett, vicepresidente della Berkshire Hathaway, quando si parla della app statunitense che consente di investire in società pubbliche e fondi negoziati quotate nelle borse statunitensi, senza pagare commissioni.

Warren Buffett cosa ne pensa?

Finora il finanziere americano non si è espresso. Di certo, nonostante le critiche, la Berkshire Hathaway condivide con gli investitori di Robinhood la scommessa su tre titoli, particolarmente amati:

1. Amazon.com

Amazon.com (NASDAQ: AMZN) è al decimo posto tra le azioni più detenute di proprietà degli investitori Robinhood. Ma è anche uni dei titoli hi-tech amati da Buffett: la posizione di Berkshire Hathaway nel gigante di Internet ammonta a quasi $ 1,8 miliardi.

2. Apple

Apple (NASDAQ: AAPL) è attualmente il secondo titolo più popolare tra gli investitori di Robinhood. È anche il secondo titolo preferito di Buffett dietro alla Berkshire Hathaway, in base alle dimensioni della quota di Berkshire nel leader tecnologico. Nonostante abbia recentemente ridotto la sua esposizione, la partecipazione detenuta in Apple del 6,4%: dalla precedente quota pari a 947,5 milioni di azioni, si passa a 887,1 milioni di titoli. La scommessa totale di Buffett nel colosso americano produttore di iPhone vale ora $120 miliardi. Apple rimane comunque la puntata più grande della holding.

3. Vanguard S&P 500 ETF

Vanguard S&P 500 ETF (NYSEMKT: VOO) tecnicamente non è un’azione, ma è un fondo negoziato in borsa (ETF). Tuttavia, questo ETF si colloca tra le 100 partecipazioni più popolari per gli investitori di Robinhood. Ed è uno degli investimenti di  Berkshire Hathaway.

Da sempre sostenitore dei fondi indicizzati a basso costo, Buffett ha dichiarato: “A mio avviso, per la maggior parte delle persone, la cosa migliore da fare è possedere il fondo indicizzato S&P 500”. Berkshire possiede attualmente due fondi S&P 500 nel suo portafoglio: VOO e SPDR S&P 500 ETF (NYSEMKT: SPY).