WALL STREET VOLATILE, ANALISTI TECNICI OTTIMISTI

19 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo una partenza in positivo, gli indici di borsa USA indietreggiano, schiacciati dall’estrema volatilita’.

Il Nasdaq Composite riesce a mantenersi sulla parita’, mentre il Dow continua a cedere terreno sotto il peso di Boeing e Kodak.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

Per ora, gli analisti tecnici sembrano guardare con interesse all’indice di volatilita’ delle opzioni, il cosiddetto VIX. L’indicatore, infatti, nei giorni scorsi ha registrato un rally del 30%, portandosi sopra quota 40, un livello considerato chiave da molti analisti visto che presuppone l’inizio della ‘capitolazione’ per i mercati.

In altre parole, i trader sembrano puntare contro il mercato e questo – a detta degli analisti tecnici – non puo’ che essere un segnale positivo che riconduce a un possibile fondo per gli indici americani.

“Sul mercato sono presenti ora pessimismo ed emotivita’ – ha detto Philip Roth, Chief Technical and Market Analyst della banca d’affari Morgan Stanley Dean Witter – Gli investitori sono nervosi, ma la fine del calo potrebbe essere vicina”.