WALL STREET TONICA A META’ GIORNATA, BENE I DATI

25 Luglio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Gli indici americani procedono in territorio positivo a meta’ giornata (controlla la performance in tempo reale) spinti al rialzo dalla tripla dose di dati macro risultati migliori del consensus. Nell’ultimo mese di e’ assistito ad un’impennata inattesa degli ordini di beni durevoli e ad una revisione al rialzo della fiducia dei consumatori. Le vendite di case nuove sono risultate in calo dello 0.6%, comunque a livelli superiori alle stime degli analisti.

Gli ordini di beni durevoli sono risultati in crescita dello 0.8% contro il calo dello 0.3% atteso. Esclusa la componente dei trasporti il dato e’ cresciuto del 2%, anche in questo caso spiazzando gli economisti. L’aggiornamento sulla fiducia Michigan si e’ attestato a quota 61.2 punti dai 56.4 di giugno.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link INSIDER

Sul fronte societario, rallenta un po’ il rilascio degli utili. Intanto Juniper Networks (JNPR) ha annunciato che le vendite si attesteranno a livelli migliori del consensus ed Honda Motor (HMC) ha riportato un aumento dei profitti superiori alle attese.

In controtendenza Crocs (CROX), la nota azienda produttrice dei particolari sandali bucherellati (tanto amati anche dal presidente Usa Bush), che ha tagliato l’outlook sugli utili a causa di un inatteso rallentamento della domanda. Nel settore finanziario, Wachovia (WB) ha annunciato le dimissioni del CFO Thomas Wurtz.

A livello settoriale le migliori performance sono segnate dai comparti: Coal & Consumable Fuel +6.3%, Homebuilding +4.0%, Fertilizer & Agricultural Chemicals +3.4%, Diversified Metals & Mining +3.2%, e Industrial REITS +3.2%. Tra i piu’ forti ribassi: Commercial Printing -2.7%, Thrifts & Mortgages -2.7%, Diversified Banks -2.3%, Investment Banks & Brokerage -1.8%, e Other Diversified Financial Services -1.8%.

Alle 12.20 EDT il volume di scambio e’ di 497 milioni di pezzi al NYSE e 858 milioni al Nasdaq. I titoli in rialzo contro quelli in ribasso sono 1887 a 1092 al Nyse e 1801 a 860 al Nasdaq. I nuovi massimi contro i nuovi minimi delle ultime 52 settimane sono: 11 a 22 al NYSE e 14 a 35 al Nasdaq.

parla di questo articolo nel Forum di WSI