WALL STREET RESTA INCHIODATA AI MINIMI

29 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alla soglia di meta’ giornata, nessuno dei principali indicatori delle borse americane da’ segni di ripresa dopo le perdite d’apertura. I ‘profit warning’ di Apple e Ual hanno gelato l’entusiasmo della seduta di ieri.

(verifica quotazioni indici aggiornate in TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini sono in rialzo il settore petrolifero, cartario, acciaio, brokeraggio, edile, chimico, automobilistico, bevande analcoliche, farmaceutico, utenze, assicurazione sanitaria privata.

Perdono il settore dei pc, chip, software, aereoline, giocattoli, bancario, bevande alcoliche, aerospaziale, abbigliamento.

Tra i principali titoli in movimento a meta’ giornata a Wall Street:

Nel settore informatico, Apple Computer (AAPL) perde circa il 51,5% dopo aver annunciato ieri sera che gli utili relativi al quarto trimestre sono destinati ad attestarsi al di sotto delle aspettative degli analisti.
(Vedi Utili: Apple brucia 45% nel preborsa e Utili: Apple prevede di non farcela)

Nel settore dei giocattoli, Mattel Inc. (MAT) sembra sul punto di lasciarsi alle spalle uno dei peggiori investimenti sbarazzandosi di Learning Co. Inc.. Il titolo Mattel perde quasi il 4,5%.
(Vedi Giocattoli: Mattel si disfa di learning)

Nel settore del trasporto aereo, UAL Corp. (UAL), la societa’ che controlla la linea aerea United Airlines, ha rivisto in negativo le stime sugli utili del terzo trimestre a causa degli alti costi del carburante, le dispute sindacali e la cancellazione di numerosi voli. La prima linea aerea al mondo, che ha siglato l’accordo di acquisizione di US Airways Group (U) per $4,3 miliardi, prevede adesso di chiudere il trimestre con una perdita dopo che gli analisti avevano previsto un utile di 97 centesimi. Il titolo Ual perde il 6,25%, mentre il titolo US Airways perde quasi il 4,5%.
(Vedi Utili: United Airlines prevede perdita)

Nel settore delle spedizioni aeree, Airborne Freight (ABF) prevede di chiudere il terzo trimestre con una perdita tra i 5 e i 10 centesimi di dollaro. Le aspettative degli analisti erano di un profitto di 28 centesimi. In seguito all’annuncio, Credit Suisse First Boston ha abbassato il rating della societa’ da “Hold” a “Sell”, rtenendo inoltre che il nuovo servizio “via terra” di Airborne previsto per l’anno prossimo non riuscira’ a battere la concorrenza di United Parcel Service (UPS) e delle Poste Americane. Nonostante cio’ il titolo Airbone guadagna a meta’ giornata il 5%, mentre il titolo UPS perde quasi l’ 1,5%.

Nel settore delle telecomunicazioni, Morgan Stanley Dean Witter ha alzato il rating delle maggiori societa’ ritenendo che il forte calo dei titoli abbia creato opportunita’ di acquisto. Tra le societa’ prese in considerazione dalla banca d’affari, Sprint PCS (PCS) perde nonostante cio’ l’ 1%, Nextel Communications (NXTL) e’ praticamente invariato e Alltel (AT) guadagna quasi l’ 1%.

Nel settore automobilistico, Nissan Motor (NSANY) guadagna quasi il 7,5% dopo che il presidente della societa’, Carlos Ghosn, ha dichiarato che gli utili della casa automobilistica per la prima parte del 2001 sorprenderanno positivamente gli analisti. Ghosn non ha fornito ulteriori dettagli.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al New York Stock Exchange (dati delle 12:00) con rispettivi
volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando
sul simbolo dei singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

LU

Lucent Technologies

10,123,200

30.438

-0.688

-2.21%

CPQ

Compaq Computer

10,426,600

27.290

-0.960

-3.40%

NT

Nortel Networks

6,381,300

62.188

+0.438

+0.71%

MU

Micron Technology

6,445,500

45.438

-4.063

-8.21%

PFE

Pfizer

5,326,800

45.000

+1.313

+3.00%

NOK

Nokia

5,567,700

40.500

-0.438

-1.07%

T

AT&T

5,483,000

28.563

+0.063

+0.22%

MOT

Motorola

5,035,300

28.500

+0.438

+1.56%

C

Citigroup

4,833,900

54.625

+1.188

+2.22%

GTW

Gateway

3,843,400

45.810

-8.190

-15.17%

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 12:00) con rispettivi volumi, prezzi e variazioni
percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei singoli
titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

AAPL

Apple Computer

78,590,900

26.063

-27.438

-51.29%

INTC

Intel

27,881,600

42.188

-2.250

-5.06%

DELL

Dell Computer

23,968,200

30.813

-2.625

-7.85%

CSCO

Cisco Systems

17,819,400

57.063

-2.375

-4.00%

MSFT

Microsoft

15,344,600

59.438

-1.875

-3.06%

MXTR

Maxtor

12,784,700

10.500

+1.625

+18.31%

WCOM

WorldCom

12,159,200

29.438

+0.438

+1.51%

ERICY

Ericsson 

9,253,700

15.188

-0.750

-4.71%

JDSU

JDS Uniphase

9,641,100

99.375

+2.000

+2.05%

SUNW

Sun Microsystems

7,944,200

119.750

-3.875

-3.13%